CERCA NEL BLOG

lunedì 11 ottobre 2021

Recensione: LA BUGIA di KARLA SORENSEN

Salve Readers, la RECENSIONE che vi proponiamo oggi è su un libro di recente uscita, LA BUGIA, volume standalone, legato alla Washington Wolves Serie. Infatti, la protagonista di questo libro non è altri che Faith, la figlia di Luke in Effetto Bomba. . Il romanzo scritto da Karla Sorensen è uno Sport Romance e ci narra le vicende amorose di Faith e Dominic.
Andiamo subito a scoprire cosa ne pensa Sabrina che ha letto il libro per noi.

TITOLO: LA BUGIA  Link Amazon

TITOLO ORIGINALE: THE LIE


AUTRICE: KARLA SORENSEN

EDITORE: SELF PUBLISHING 
(autrice straniera)

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE

DATA D'USCITA: 5 OTTOBRE 2021

Categoria: Sport Romance - Enemies to Lovers
Narrazione: Doppio POV, prima persona
Finale: conclusivo
Regola numero uno per la figlia della proprietaria della squadra? Non uscire con i giocatori.
Specialmente non con i tight end irascibili e tatuati con problemi a controllare i propri impulsi.
Ecco perché Dominic Walker è completamente fuori dal mio radar. Più o meno.
Fare da babysitter al piantagrane della squadra quando viene costretto a fare volontariato per la fondazione per cui lavoro significa che non posso proprio evitarlo.
Vorrei che fosse possibile, però. Perché una volta che inizio a conoscerlo, mi è quasi impossibile ignorare le emozioni che suscita in me.
In poco tempo, mi ritrovo a infrangere tutte le mie regole. Spero solo di non ritrovarmi col cuore spezzato.
Karla Sorensen ci riporta a Seattle dai Washington Wolves con una serie spin off sulle figlie degli amati Allie e Luke. Il primo volume è dedicato a Faith che dovrà vedersela con un giocatore molto irascibile, il tenebroso Dominic.


Dominic Walker, soprannominato il selvaggio, è il nuovo tight end dei Washington Wolves e non poteva inaugurare la stagione in modo più inappropriato. Durante la conferenza stampa accumula rabbia e nervosismo e ritrovarsi a passare la notte sul campo con una bottiglia di Jack Daniels e un novellino della squadra sarà l’ennesima scelta sbagliata. Sarà il presidente del club in persona, Allie, a dargli la giusta punizione e a fargli incontrare la figlia Faith che lo coinvolgerà nelle attività della sua associazione benefica. Frecciatine e dialoghi al vetriolo saranno l’inizio di una frequentazione che sfocerà in qualcosa di più grande di loro.
‘Dominic non mi aveva guardata come se fossi asessuata. No, mi aveva guardata come se fossi la cosa più succulenta e deliziosa che avesse mai visto, qualcosa di dolce che voleva divorare.’
Faith Pierson ha il dono dell’altruismo e seguendo le orme della madre adottiva Allie è a capo dell’associazione Team Sutton che si occupa di aiutare ragazzi disagiati sia nello studio che nello sport. Cercare di stare alla larga dai giocatori di football era la sua regola numero uno vista la sua disastrosa esperienza al liceo. Purtroppo però Dominic fa parte di quella categoria di giocatori che più l’attrae, quella più pericolosa che consiste nei giocatori con un ego gigantesco e molto talentuosi.
Riuscirà Faith a non cedere al fascino del bad boy impenitente Dominic?
‘Sì, Faith Pierson era esattamente il mio tipo, e questo mi faceva venire voglia di tirare un altro po’ le proverbiali trecce per vedere cosa succedeva.’
È sempre bello leggere le storie collegate ai Wolves, ritrovare i Ward e tanti protagonisti già letti in precedenza, nonostante il libro sia assolutamente stand alone. 
La cosa che mi è piaciuta di più è il taglio commovente ed emozionante che l’autrice è riuscita a dare a questa storia. È uno sport Romance che ha tutte le caratteristiche dell’ hate to love che tanto piace ma c’è molto di più.
Dominic ha un dolore nel cuore che non è ancora riuscito a metabolizzare e proprio l’associazione di Faith e l’amore per quest’ultima lo costringeranno a fare i conti con il suo burbero carattere, per tirare fuori la sua dolcezza e la sua vulnerabilità, affrontando finalmente quello che ha dovuto passare, insieme alla sua famiglia.
C’è molta malinconia che accompagna la narrazione della storia ma c’è anche un bel rimando al famoso film "C’è posta per te". I due protagonisti sono inconsapevolmente amici di chat e proprio il mettersi a nudo dietro la tecnologia sarà motivo di incomprensioni e fraintendimenti.
Ho amato alla follia Dominic e tutte le sue imperfezioni, il suo cuore è enorme e sono contenta che Faith sia riuscita a vederlo veramente. Lei è un portento, riesce ad amarlo ma soprattutto a concedergli quegli spazi di cui lui ha bisogno per ritrovare se stesso tirando giù la maschera di cattivo ragazzo.
Le scene hot sono abbastanza presenti e quello che mi ha colpito di più è stata l’intraprendenza di Faith.
‘Questo era il tipo di connessione che non pensavo esistesse realmente: cuori congiunti mentre il suo corpo faceva al mio cose indicibilmente meravigliose.’
Non vedo l’ora di conoscere la storia di Lydia, sorella di Faith, reginetta di Instagram e molto più appariscente della sorella. Sul finale ci sono colpi di scena e tutti i presupposti per una storia altrettanto emozionante. Sembra arrivi già all’inizio del prossimo anno, speriamo.
Se amate il genere sport Romance con una grande componente emotiva è proprio il vostro libro.

Link d'acquisto Amazon
Clicca sull'immagine per visualizzare l'ANTEPRIMA della serie.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...