giovedì 9 aprile 2020

Recensione: RUSH " Stone Kings MC series #1" di DAPHNE LOVELING


Salve readers, il libro di cui parliamo adesso, 𝑹𝒖𝒔𝒉, è 𝑰𝑵 𝑼𝑺𝑪𝑰𝑻𝑨 𝑶𝑮𝑮𝑰. Sabrina, infatti, ci dirà cosa ne pensa nella sua 🆁🅴🅲🅴🅽🆂🅸🅾🅽🅴.Questo romanzo è il primo volume della Stone Kings MC Series edita da Queen Edizioni e scritta dall'autrice, Daphne Loveling, esordiente in Italia.

TITOLO: RUSH  Link Amazon

TITOLO ORIGINALE: RUSH

SERIE: STONE KINGS MOTORCICLE CLUB #1

AUTRICE: DAPHNE LOVELING

EDITORE: QUEEN EDIZIONI

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE

DATA D'USCITA: 9 APRILE 2020

Categoria: MC bikers 
Narrazione: prima persona, doppio pov 
Finale: conclusivo

Stone Kings MC series:  ANTEPRIMA
1. Rush ♦ Seton & Greyson ♦ 09 Aprile 2020
2. Crash ♦ Cherish & Levi ♦ 
3. Ride ♦ Eva & Trig ♦ 
4. Stand ♦ Andi & Cal ♦ 

Seton
Non riesco a smettere di desiderare un assassino.
Greyson Stone è il presidente della Stone Kings MC, il club di motociclisti di Lupine, e so che mi porterà soltanto guai. È rude e pieno di tatuaggi, trasuda pericolo da tutti i pori. È quel tipo di uomo arrogante e sicuro di sé che dovrebbe farmi scappare a gambe levate Invece, non riesco a smettere di fantasticare su di lui. Anche se so che è un criminale. Anche se è stato un uomo come lui a uccidere mio padre. Anche se la mia vita, ora, è nelle sue mani.
Greyson
Come presidente della Stone Kings ho poche regole: sali in sella o muori; meglio la morte del disonore; il club viene prima di qualsiasi donna.
O almeno, questo era quello che pensavo. Poi ho incontrato lei. Grandi occhi verdi, curve da infarto, e quella bocca
Nel momento stesso in cui l’ho vista, ho desiderato farla mia. Anche se so che, quando scoprirà chi sono, mi odierà per sempre.
Lei è la ragazza che non sono mai riuscito a dimenticare.
La donna a cui sto per spezzare il cuore ancora una volta.
Daphne Loveling è una new entry nel panorama italiano e approda con una serie ambientata nel mondo dei motociclisti, la Stone Kings Motorcycle Club e proprio con il presidente Greyson Stone e una vecchia conoscenza del club, Seton Greenlee, l'autrice inaugura la serie di quattro stand alone

Chi non ama i motociclisti e tutta la serie di guai che portano con sé? La Stone Kings MC è una vera e propria gang di motociclisti fuorilegge che domina il territorio di Lupine nel Colorado. La storia nasce proprio con un prologo che miete le prime vittime di una lunga diatriba e molti rumors tra la famiglia Stone e la famiglia Greenlee, due ragazzi e uno sguardo, quegli occhi incatenati l'uno nell'altra per non dimenticarsi più. 
"I due ragazzini che si erano incontrati in un mondo di violenza, alla fine avevano trovato connessione e conforto l’uno negli occhi dell’altra." 

Seton detta See è una ragazza cresciuta troppo in fretta con alle spalle una famiglia ormai distrutta. Deve contare sulle sue uniche forze per andare avanti, lasciata la scuola per sopravvivere con un misero lavoro al bar Cactus deve soccombere alle angherie di un capo troppo lascivo, un ragazzo scroccone che la mette sempre al secondo posto e un fratello più piccolo che la preoccupa. Proprio il fratello Cal incasinato e sempre nei guai decide di entrare nella 'famiglia' dei motociclisti Stone e quella scritta sul giubbotto di pelle 'candidato' fa accrescere l'ansia e la paura in Seton di un passato che potrebbe riemergere e un legame proprio con chi, anni prima, aveva spezzato la loro famiglia. 
Nell'andare a riprendersi la propria macchina nel parcheggio in una zona molto malfamata di Lupine, un'ignara Seton si troverà davanti un ragazzo dalle spalle larghe, tatuaggi in bella vista, un'ombra di barba accompagnata da un paio di occhi neri e fatali... Grey. 
Lui ha un profumo così virile e si risvegliano in Seton quei desideri così tanto sopiti, lei non ha storie amorose fortunate alle spalle e Grey conosce solo la cerchia di ragazze che al Club si buttano addosso ai motociclisti per notti brave senza alcun seguito ma quegli occhi verdi... 
La passione divampa tra loro ma Grey ha delle responsabilità e sa che corre rischi tutti i giorni tra club rivali e membri interni di cui diffidare, Seton può avere di meglio e sicuramente può aspirare a una vita finalmente serena... lontana da lui. Per non parlare di un certo segreto che se venisse fuori la allontanerebbe per sempre.


La storia è scorrevole, si legge con facilità, Grey fa capitolare Seton per poi allontanarla e riprenderla ancora, capisco che questo mantenga la trama in movimento ma devo confessare che avrei voluto una Seton un po' più combattiva, che avesse messo un po' di più i bastoni tra le ruote di Grey e dall'altra avrei preferito un Grey un pochino più bad boy con un cuore un po' più nero. 
Il libro è hot al punto giusto ed è sicuramente una lettura piacevole che rimanda al prossimo capitolo in cui si parlerà di altri membri del club che vengono più volte nominati in questo libro cioè Levi e Trig.
Io personalmente non vedo l'ora di leggere la storia di Andi (amica e collega di Seton) e Cal (il fratello squinternato di Seton) nel quarto volume. 
Buona lettura!

Link d'acquisto Amazon


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...