sabato 4 aprile 2020

Recensione: PER AMORE DI GRACE di A.D. JUSTICE


Salve readers, oggi la RECENSIONE è su un libro sicuramente impegnativo e toccante, uscito poco più di un mese fa per Quixote Edizioni. L'autrice è una nostra conoscenza A.D. Justice. Andiamo a scoprire cosa ne pensa Sabrina. 

TITOLO: PER AMORE DI GRACE Link Amazon

TITOLO ORIGINALE: 
SAVING GRACE

AUTRICE: A.D. JUSTICE

EDITORE: QUIXOTE EDIZIONI

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE

DATA D'USCITA: 28 FEBBRAIO 2020

AUTOCONCLUSIVO

Categoria: Second Chance, 
Narrazione: prima persona, doppio pov
Finale: conclusivo

Volevo chiedere il divorzio.
Al posto della battaglia che mi attendevo, lei mi ha fatto una proposta… con poche clausole, tutte concernenti la partenza di nostro figlio per il college in autunno.
Mantenere quelle promesse sarebbe stata senza dubbio una sfida. Ma tutto ciò che dovevo fare era attenermi alla mia parte del patto e poi andarmene senza mai più guardarmi indietro.
Lungo il cammino, la nostra farsa è diventata la mia realtà.
Ogni giorno che passa, realizzo che il tempo è nuovamente mio nemico. Non posso perderla un'altra volta. Non me ne andrò mai… perché lei ha guarito la mia anima.
Salvare Grace è, ormai, la mia unica speranza.
Premetto che non avevo mai letto niente della Justice, quindi senza preconcetti o aspettative mi sono addentrata nella lettura attirata da una trama particolare e molto accattivante. 



È una storia di seconde possibilità per non dire di ultime possibilità e inizia dal naufragio di un matrimonio nato da basi poco solide come l'età precoce dei protagonisti e una gravidanza indesiderata. Un amore che si è affievolito per poi perdersi nel tempo. 
Grace è un'infermiera di terapia intensiva e vive in un piccolo paese nel Vermont con il marito Blake e il figlio adolescente Kyle. A 35 anni si ritrova a un passo dal baratro, un marito che la tradisce e di cui è ancora innamorata e una salute precaria che non le lascia via d'uscita se non un patto con il diavolo per permettere al suo piccolo nucleo famigliare di avere una parvenza di felicità prima che il figlio parta per il college e che lei da sola affronti un gigante per potersi salvare.
Blake è un informatore farmaceutico all'alba dei quarant'anni è ancora un bell'uomo con i suoi capelli neri con qualche accenno di grigio e un fisico possente da far invidia al figlio, quando conosce Tammy, una sua collega giovane e disponibile se ne innamora perché lei riesce a colmare tutte le mancanze che Grace ha avuto negli ultimi anni. Ma proprio quando vuole chiedere il divorzio e vivere la sua nuova storia alla luce del sole, Grace lo stupisce con un accordo che lui non può rifiutare. 

Non nascondo l'ovvio fastidio e l'inevitabile avversione verso l'uomo infedele, verso un Blake inconsapevole di quello che la sua moglie poco perfetta sta affrontando ma è proprio la sua redenzione, il suo aprire gli occhi e accorgersi di cosa e di chi si sta perdendo, figlio compreso, che me l'ha fatto rivalutare. I gesti e le attenzioni finalmente riservate a Grace me l'hanno fatto amare contro ogni più rosea previsione. 



Il racconto è emozionante e a tratti doloroso, Grace nonostante il suo aspetto fragile e minuto si dimostra una donna forte che dopo tante sofferenze, compreso l'abbandono dei genitori quando era ancora una ragazza madre, è attorniata finalmente dall'amore e in tutte le sue forme compresa l'amica e collega Leigh che la sprona e le è sempre accanto.  
La narrazione è fluida ma a volte dispersiva e un po' ripetitiva in alcuni punti, per me è un sì con alcune riserve, anche se sicuramente è una di quelle letture impegnative che ogni tanto è giusto fare e che lasciano qualcosa dentro.

Link d'acquisto Amazon:

Clicca sull'immagine per leggere la RECENSIONE corrispondente:

Clicca sull'immagine per vedere l'ANTEPRIMA corrispondente:

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...