CERCA NEL BLOG

giovedì 18 giugno 2020

Recensione: COME LA PRIMA VOLTA "Lark Cove Series" di DEVNEY PERRY


Salve Readers, la 🆁🅴🅲🅴🅽🆂🅸🅾🅽🅴 che vi proponiamo è in ANTEPRIMA, il libro infatti ESCE proprio OGGI. E' il primo volume di una serie scritta dall'autrice Devney Perry che abbiamo avuto già modo di conoscere con i primi due libri della Jamison Valley Series edita anche lei dalla Always Publishing Editori.
Andiamo a scoprire cosa ne pensa Enrica di questo libro che ha letto il libro per noi in lingua originale.

TITOLO: COME LA PRIMA VOLTA


TITOLO ORIGINALE: TATTERED

AUTRICE: DEVNEY PERRY


SERIE: LARK COVE #1

EDITORE: 
ALWAYS PUBLISHING

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE

DATA D'USCITA: 18 GIUGNO 2020


Lark Cove Series:

1. Come la prima volta ♦Thea & Logan♦ 
2. Timid ♦Willa & Jackson♦
2. Tragic ♦Piper & Kaine♦
2. Tinset ♦Sofia & Dakota♦

Categoria: New Adult - Second Chance 
Narrazione: Prima Persona, doppio POV
Finale: Conclusivo

Quando Thea Landry incontra il ricco e affascinante Logan Kendrick in un bar di New York, si aspetta di condividere con lui nient’altro che la storia di una notte. L’attrazione tra i due è istantanea, ma i loro mondi troppo distanti per consentire a Thea di coltivare illusioni romantiche di una relazione duratura.
Del resto, da orfana abbandonata in un cassonetto, Thea conosce il suo posto nella società.
Quando si trasferisce in Montana, nella provinciale e accogliente cittadina di Lark Cove, Thea si ritroverà a fare i conti con le conseguenze delle proprie azioni sconsiderate, con l’incoscienza che l‘ha spinta a spazzare via ogni precauzione e che ora le impedisce di ritrovare Logan, destinato a rimanere per lei solo un ricordo.
Il destino, però, ha altri piani.
Sei anni dopo, durante un viaggio d’affari, Logan piomba nel piccolo bar del Montana in cui Thea lavora. Il sentimento e la passione tra loro sembrano immutati, ma non sono più i due giovani che si sono conosciuti in una lontana notte di tanti anni prima, incuranti di tutto, tranne che del loro desiderio.
La vita di Thea è drasticamente mutata dal loro ultimo incontro, e questo cambiamento rischia di abbattersi anche su Logan e di stravolgere per sempre la sua esistenza.
Tra rivelazioni, un rapporto da rinnovare e uno da costruire dalle fondamenta, Thea e Logan scopriranno che il vero amore, pur attraverso percorsi tortuosi e inspiegabili, pretende di essere soddisfatto, di realizzare i sogni di due cuori destinati a non lasciarsi mai, che si sono riconosciuti al primo sguardo.
Sono sempre indecisa nel cominciare una recensione, non so mai come introdurre il discorso, cerco sempre di fare slalom per non rivelare quasi nulla della trama, quindi non è sempre semplice incuriosire il lettore o far capire con eleganza che è il caso di evitare senza essere sgradevoli.




Questa volta è più semplice perchè Caterina, my socia-in-blog (socia è un parolone visto che io non faccio una mazza e lei invece si fa il mazzo), mi ha fatto un assist nella chat operativa, che Messi levati.
Quindi, quando ho tradotto le trame di questa serie, la conversazione è stata più o meno (ovviamente devo rendere chic qualche affermazione) questa:
- Carina questa serie!
- Ti piace? Io della Perry ho letto il primo dell'altra serie. Non succedeva niente, ti descriveva anche come germogliava il grano. Però lei è bravissima, scrive molto bene. 
Va detto che al "ti descriveva anche come germogliava il grano" sono rotolata dal ridere ma è stato il motivo per cui ho dato la prima chance alla lettura.
- Se lo leggi recensiscilo.
- Ok. Do una chance alla Perry. Vi faccio sapere... dopo poco.
- Se in quello non succedeva niente, qui è già successo di tutto al 7%! Ora sono alla descrizione dei pascoli, ma è breve e sostenibile!
...giorno dopo
- Sono al 50%. Direi che la Perry ha decisamente una chance.
Questo per dire che la trama praticamente si risolve tutta all'inizio. Anzi, in queste poche pagine l'autrice riesce anche a buttare i semi della prossima storia facendoci già immaginare le schermaglie dei futuri protagonisti. 
Durante tutto il libro non ci saranno colpi di scena da far scagliare l'e-reader sul muro, ma la Perry riesce a emozionare il lettore grazie alle relazioni che si sviluppano tra i personaggi e una in particolare è di una tenerezza struggente. 
Thea è una donna che ha dovuto lottare già dalle prime ore dopo la nascita, per poi superare un'infanzia difficile, ma è riuscita a rimettere in sesto la sua vita con forza, determinazione e cuore in una modesta casa davanti a un lago tra i meravigliosi paesaggi del Montana (altro motivo che mi ha fatto infilare il naso tra le pagine di questo libro). 
Logan è un uomo che invece, fin dalla nascita, ha avuto tutto. L'enorme fortuna economica e l'impero che si trova a gestire era già pronto, costruito dal bisnonno e lui ha contribuito a espanderlo e a gestirlo brillantemente. Abita in un lussuoso attico a New York e le sue giornate sono scandite dall'agenda oberata di riunioni, progettazioni, feste benefiche. Affari, solo affari.
Come possono incrociarsi due vite così agli antipodi?
Non solo si incontreranno, si perderanno, si ritroveranno, ma si legheranno in modo indissolubile, di un legame che non può spezzarsi. 
Ma due vite così distanti socialmente e geograficamente faticano a trovare un punto di incontro. Perché lui sarà sicuramente un ricco snob arrogante, penserete voi. No! Lui è davvero fantastico. Perché lei è la classica povera ragazza venuta dal nulla che scappa per paura di non essere abbastanza? No! Lei è fiera, determinata, irrisolta in alcuni aspetti, ma assolutamente non una lagna come tante protagoniste per cui si sono sprecati fiumi di inchiostro e tagliati troppi alberi.


La Perry porta avanti la storia emozionando e divertendo il lettore anche grazie a personaggi che non posso citare per non svelare troppo.
Questa è una storia di seconde possibilità, di come quando la vita non ti dà nulla ma si può essere comunque felici e realizzati e di come invece ti dà tutto ma non le istruzioni per trovare il vero senso dell'esistenza. 
Logan e Thea si incontrano per la prima volta al bancone di un bar, scherzando su come associare una bevanda al mood del momento. Se dovessi paragonare questa storia a una bevanda, credo allora che sia decisamente una cioccolata calda arricchita da un pizzico di peperoncino.
Buona lettura.

Link d'acquisto Amazon

Clicca sull'immagine per visualizzare l'ANTEPRIMA della serie.


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...