domenica 14 giugno 2020

Recensione: TI HO INCONTRATO A MEZZANOTTE di ELLE KENNEDY


Salve Readers, il libro è uscito giusto oggi, Caterina ha avuto il piacere di leggerlo in anteprima. Andiamo a scoprire cosa ne pensa nella sua RECENSIONE.

TITOLO: TI HO INCONTRATO A MEZZANOTTE


TITOLO ORIGINALE: BAD APPLE

                              MIDNIGHT ENCOUNTERS

AUTRICE: ELLE KENNEDY


EDITORE: NEWTON COMPTON EDITORI

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE

DATA D'USCITA: 14 GIUGNO 2020

AUTOCONCLUSIVO

Categoria: Erotic - ironic  
Narrazione: Prima Persona, doppio POV
Finale: Conclusivo

Una notte con lui le cambierà la vita
Soltanto ventiquattro ore non bastano per gestire il lavoro da cameriera, il volontariato, le lezioni all’università: Maggie Reilly lo sa bene. Non c’è proprio spazio per una relazione. Per fortuna ha avuto un’idea: un amante che incontra tre o quattro volte l’anno. Ma quando si presenta nell’hotel aspettandosi di infilarsi a letto con un uomo, si ritrova per sbaglio con un altro: Ben Barrett, il ragazzaccio più famigerato di Hollywood. Ben, deciso a tenere un basso profilo dopo l’ennesimo scandalo, vuole soltanto dormire. E invece si ritrova a passare una notte rovente con una incredibile rossa senza vestiti. Non accetta le sue scuse, ma accetta volentieri l’offerta di un posto dove nascondersi per un po’, e se l’accordo comprende anche del sesso bollente senza impegno… di sicuro non sarà lui a lamentarsene. Ma Ben si accorge da subito che una settimana con la sua vivace cameriera non è abbastanza. Vuole di più. Molto di più. Ora deve solo convincere Maggie, fermamente contraria a una relazione, che stare con un cattivo ragazzo ha molti lati positivi. Ed è la cosa migliore che sia mai capitata a entrambi.


Torna Elle Kennedy, con un romanzo stand alone. 
Una di quelle storie che vi fanno sentire bene, che si leggono in un soffio e riescono a far spuntare e mantenere un sorriso sul nostro viso durante tutta la lettura. 
In questo libro troverete tutte le caratteristiche alle quali la Kennedy ci ha abituate e per le quali ci piace tanto.  Ti ho incontrato a mezzanotte è sexy, spiritoso, eccitante e intelligente, ci rallegrerà e ci terrà piacevolmente impegnate per qualche ora.






Ho adorato questa calda storia d'amore tra il sexy bad boy, star del cinema di Hollywood e la sfacciata cameriera newyorkese/assistente sociale in formazione che scuote il suo mondo. Anche se devo ammettere, che in un primo momento, il fatto che il protagonista maschile fosse una star del cinema di Hollywood mi ha fatto sorgere dei dubbi sulla lettura. Il mio pensiero istantaneo è stato: "rieccoci con i soliti clichè tra la star di Hollywood e la cameriera che lo redime". Ed effettivamente, a un veloce riassunto il libro sembra proprio essere così. Se non fosse che la Kennedy imprime la sua impronta e il libro, grazie a una serie di piccoli accorgimenti, riesce a decollare e  a catturarti con poche battute. 
Ben Barrett è un personaggio così dolce e affascinante, nonostante la sua immagine da ragazzaccio e i suoi modi talvolta arroganti, è facile innamorarsi di lui. Per non parlare di Maggie, fantastica e sicuramente inusuale come eroina femminile, una donna maniaca del lavoro che pianifica la sua vita sessuale... niente emozioni, solo sano sesso che allenta le pressioni della sua frenetica vita. Qualche rilassante orgasmo, vitale nella vita di una ragazza che da sempre ha dovuto farsi in quattro per raggiungere gli obiettivi che si è prefissata. 
Due volte l'anno Maggie si concede degli incontri con un ragazzo che conosce e che quando passa in città le regala le sue poche ore di relax. Peccato o per fortuna, questa volta, quando Maggie va in hotel per una delle sue agognate notti di sesso infuocato, finisce nella stanza di un ignaro quanto addormentato ma sempre sexy Ben. 
Quando Maggie si rende conto dell'errore, praticamente scappa scusandosi, ma senza riconoscere il famoso attore. E' naturalmente imbarazzatissima, si è infilata nuda nel letto di uno sconosciuto e che sconosciuto. Malgrado questo, la sua vena ironica non l'abbandona e dopo un primo momento di defaillance ne ride con l'amica. Ben, da parte sua è subito incuriosito da questa bellissima rossa. La rintraccia sul posto di lavoro e gli è chiaro fin da subito la chimica che scorre tra di loro, volano scintille. Ben, inoltre è molto intrigato dal fatto che Maggie anche dopo aver scoperto chi lui sia, non ne sia per nulla impressionata. Anzi si potrebbe dire che la sua notorietà  risulta per lei uno svantaggio.  Gli chiarisce subito che non ha spazio nella sua vita per distrazioni o complicazioni, e Ben Barrett ha sicuramente le potenzialità per poter essere entrambe le cose. 
Ben farà di tutto per convincere Maggie del contrario, si propone addirittura per farle da "toy boy" per un'intera settimana, in cambio di un posto dove stare lontano dai paparazzi che lo tormentano.


Parliamo sicuramente di una lettura veloce, poco impegnativa ma tanto tanto appassionante. Io l'ho terminata in una nottata, non riuscivo in nessun modo a mollarla.

Ho amato Ben per la sua dolcezza, la sua ironia e sì, anche la sua arroganza e mi è piaciuta molto anche Maggie insolente e sfacciata, abbiamo finalmente una protagonista che sa quello che vuole e come ottenerlo, salvo incidenti di percorso. Certo è testarda e inflessibile e a volte vorresti scuoterla, spingendola a rischiare di più e a lasciare la strada stabilita per una nuova e più avventurosa. La Kennedy riesce sicuramente a creare  un'eroina femminile abbastanza inusuale. Maggie non si fa problemi a rimettere al suo posto Mr divo di Hollywood e il ragazzo dovrà faticare parecchio per avere da lei qualcosa di più che non sia sesso senza impegno. E' stupendo vedere come Ben cerca di prendersi cura di lei, e piano piano abbatte i muri emotivi che Maggie ha innalzato intorno a sé e come la spinge ad avere una vita fuori dal lavoro e dallo studio. 

Vedere come passano dall'essere solo compagni di letto a confidarsi cose sul loro passato e connettersi emotivamente è delizioso e accade con grande naturalezza. E sì, la parte passionale e le scene sexy tra loro sono davvero infuocate, molto eccitanti e molto piacevoli, non infastidiscono mai, non sono trattati di ginecologia. Sono perfette per questo tipo di narrazione. Ed è proprio qui, nel letto, o su qualsiasi altra superficie utilizzabile all'intento, che iniziano a connettersi emotivamente.

La storia naturalmente, dopo qualche inevitabile problema, porta a un delizioso happy ending. 
Mi è davvero piaciuta la storia d'amore di Maggie e Ben quindi non posso che consigliarla. Se state cercando una lettura bollente, divertente, e molto romantica con due personaggi affascinanti e simpatici, non cercare oltre, questo è sicuramente il libro che fa per voi.

Link d'acquisto Amazon

SERIE
(Clicca sull'immagine per leggere la presentazione)

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...