CERCA NEL BLOG

martedì 9 giugno 2020

Recensione: FUORI DAL TEMPO "Nine Minutes Trilogy #2" di BETH FLYNN


Salve readers, oggi Caterina ci parlerà nella sua 🆁🅴🅲🅴🅽🆂🅸🅾🅽🅴 di un libro molto atteso edito da Quixote Edizioni e scritto dalla bravissima Beth Flynn. 
Andiamo a scoprire subito cosa aspettarci da questo secondo volume.


TITOLO: FUORI DAL TEMPO


TITOLO ORIGINALE: OUT OF TIME

AUTRICE: BETH FLYNN



SERIE: NINE MINUTES TRILOGY #2


EDITORE: QUIXOTE EDIZIONI

GENERE: DARK CONTEMPORARY ROMANCE

DATA D'USCITA: 5 GIUGNO 2020

Nine Minutes trylogy:  ANTEPRIMA SERIE
1. Nove minuti ♦ Grizz/Jason & Kit/Ginny ♦ RECENSIONE
2. Fuori dal tempo ♦ Grizz/Jason & Kit/Ginny & Grunt/Tommy ♦
3. A Gift of Time ♦ Grizz/Jason & Kit/Ginny ♦

Categoria: Dark Romance - Motorcycle Club - Suspense - Bad Boy Romance - Mystery - Forbidden Love - Adult Fiction
Narrazione: 
terza persona
Finale: cliffhanger 

Pensavano che con la sua esecuzione tutto sarebbe finito.

Si sbagliavano.

Il capo di una delle più note e violente bande di motociclistici del Sud della Florida è stato condannato a morte tramite iniezione letale. Giorni dopo, la sua famiglia e i suoi amici devo rimettere insieme i pezzi e andare avanti. Invece, vengono catapultati in un mondo così contorto e pericoloso, che anche il più spietato di loro potrebbe rimanere sbalordito nello scoprire l’intricata rete di inganni, non solo sulle pericolose strade del Sud della Florida, ma fino ai vertici del potere.

Fuori dal tempo, questo avvincente romanzo seguito di Nove Minuti, porta i lettori dalle pianure assolate della Florida Centrale degli anni Cinquanta al vivo calore tropicale di Fort Lauderdale fino alle camere del Braccio della Morte in Florida, mentre apprendiamo finalmente il difficile passato di Jason “Grizz” Talbot e il segreto che ha cercato di nascondere per tutta la vita.
Nemmeno coloro che sono stati molto vicini a Grizz conoscono la sua storia per intero. La tragedia della sua gioventù, la sorprendente scoperta che lo renderà il ricercato più temuto, e la profondità del suo amore per Ginny, l’innocente dal cuore tenero che aveva rapito e in seguito sposato.
Ginny ha passato anni a rimpiangere l’uomo che aveva rifiutato e che poi aveva iniziato ad amare. Ora che si è risposata con Tommy, un ex membro della banda, i due cercano disperatamente di vivere una vita normale, lontano dal mondo violento e criminale dal quale sono scappati. Per Tommy, soprattutto, la posta in gioco è alta. Ma nonostante la facciata di lavori normali, due bellissimi figli e un matrimonio felice, non riescono a lasciarsi il passato alle spalle. A ogni angolo c’è un nuovo segreto che mette allo scoperto i veri legami che li tengono uniti.
E con Grizz finalmente condannato a morte, Ginny deve fare i conti con segreti così oscuri e malvagi che non è certa di poter affrontare.
Questi segreti faranno a pezzi il loro amore? 
E quanto lontano si spingerà Grizz, per proteggere quello che ancora considera suo, anche dalla tomba?


Non è un segreto che Nine Minutes sia stato uno dei miei libri preferiti di sempre, quindi sono sicuramente entrata in questo secondo volume con grande trepidazione, aspettative a livelli altissimi e un entusiasmo spropositato, ma anche un pizzico di paura, ero terrorizzata che questa seconda parte mi potesse deludere. Beh signore, dopo sole poche pagine mi sono rilassata e goduta il viaggio, perché mi sono resa conto che questo non sarebbe mai potuto accadere... Cercherò di frenare l'entusiasmo ma comprendetemi se non sempre ci riuscirò.





In questo attesissimo sequel, l'attenzione si sposta dalla storia d'amore di Kit e Grizz a quella tra Kit e Grunt. Ma non pensate che questo escluda dai giochi Grizz, ci tengo a chiarirlo perché questa era in realtà la mia più grande paura, e non ero affatto pronta a lasciarlo andare. 

L'autrice probabilmente lo sapeva bene, ed è ancora più in gamba in questo secondo volume, il suo intreccio narrativo è stupefacente. 
Alterna tre periodi: 
- partiamo con un prologo ambientato negli anni '50, con un Grizz adolescente alle prese con la sua "famiglia"; 
- intorno alla metà degli anni '70, quando inizia a far controllare Ginny ancora bambina; 
- nel presente, cioè negli anni 2000 dopo l'esecuzione di Grizz;
Tutti e tre i periodi verranno ripresi a fasi alterne evolvendosi nel tempo  
In poco meno di seicento pagine di libro, non mi è capitato una sola volta di distrarmi, né tanto meno di perdere il filo della narrazione a causa dei salti temporali. Non so come la Flynn abbia fatto ma c'è riuscita. 
Possiamo considerare questo romanzo un gigantesco puzzle, uno di quelli con le tesserine minuscole, nel quale anche se mancano dei pezzi si riesce a distinguere l'immagine d'insieme, ma non vedi l'ora di collocare tutte le tessere mancanti per vedere il risultato completo, e ogni volta che ne sistemi una ti rendi conto di quanto l'immagine sia migliorata, sia più nitida. 
Devo dire che Grunt / Tommy mi è piaciuto molto, ed è bellissimo vedere quanto questo amore incredibile che prova per Kit sia profondo. Kit è la sua anima gemella. 
Ma - perchè c'è un ma - semplicemente LUI NON E' GRIZZ, e nessuno mi potrà mai convincere che Kit possa avere un'anima gemella che non sia Grizz. La mia mente non può semplicemente concepire che l'uomo al fianco di Kit non sia lui. Morto o vivo è Grizz il protagonista di questa trilogia. 
Ho adorato ogni singolo passaggio di questo volume, è lungo ma ogni vicenda ci rivela dei dettagli che arricchiscono personaggi ed eventi del primo volume in una maniera talmente precisa e puntuale che quasi lascia scioccati. L'autrice riesce a riempire anche i vuoti che non avremmo mai pensato ci fossero. Il plot risulta  talmente complesso eppure così scorrevole e lineare da sembrare impossibile che le vicende non siano realmente accadute. Scoprire i retroscena del brutale stupro di Kit avvenuto anni prima è scioccante. E vivere attraverso gli eventi la profondità dei sentimenti che Grunt prova per Kit lo è altrettanto... se solo non fosse mai esistito Grizz...
Non pensavo che la Flynn sarebbe riuscita a farmi innamorare di Grizz ancora di più di quanto già non fossi. Nulla giustifica alcune sue azioni, ne sono consapevole, ma colmare tutti i vuoti che avevo su di lui è riuscito a farmelo comprendere, assurdo vero? Bè, se mi conosceste bene lo riterreste ancora più assurdo, eppure è così. Grizz mi è entrato dentro, ho provato empatia per lui in alcuni momenti. Già solo il prologo mi ha chiarito molto le idee. Il sapere perché abbia fatto certe scelte o abbia preso certe strade,  il vedere quanto amasse Kit e cosa fa per lei, mi fa quasi provare rispetto per lui. 
Lo so, lo so, non dovrei... è comunque un assassino ma questo è...



In questo libro attraverseremo tutti i punti salienti dell'infanzia di Grizz, di Grunt, e anche di Ginny e vivremo tutti i momenti di contatto tra loro. È scritto in un modo estremamente scorrevole, ma allo stesso tempo è un romanzo molto complesso nella costruzione. Molti segreti vengono svelati ma molti altri ancora rimangono da scoprire. 

Parliamoci chiaro signore, una delle cose che ci piace tanto, oltre alla particolarità degli avvenimenti è che Ginny, la protagonista, è al centro dei mondi di due uomini che faranno qualsiasi cosa per proteggerla mentre gareggiano per il suo amore. Quale ragazza non vorrebbe essere il centro di un amore così grande, figuriamoci due? Ed entrambi disposti a sacrificare tutto per la sua felicità e la sua sicurezza. 

«La sola verità di cui hai bisogno è che il mio amore per te è reale e che non passerà mai. E tutto quello che ho fatto, non importa come sembri, l’ho fatto perché tu potessi essere al sicuro. Non ho mai voluto stare senza di te, ma non è più una mia scelta ormai.»

Quello che questa storia regala è una splendida storia d'amore, ma anche il meraviglioso dipanarsi di un mistero estremamente avvincente e intrigante, insieme alla promessa di molto altro a venire.

Questa è una storia che parla di speranza, amore, bugie, tradimento, anime gemelle e famiglia, di vita dura in ambienti malfamati. 
So qual è la vostra prossima domanda. E sì, finisce con un cliffhanger ma sapevo che ci sarebbe stato, anzi in realtà pregavo perché ci fosse. E quell'ultimo capitolo... quell'ultima pagina... quell'ultima riga. Mamma mia! Sto morendo dalla voglia di leggere quell'ultimo capitolo che ci aspetta.
E sì, naturalmente lo consiglio, anzi credo sia un libro irrinunciabile. Che dire di più, questa volta posso solo aggiungere: peggio per voi se non seguite il consiglio.

Link d'acquisto Amazon


Clicca sull'immagine per leggere la RECENSIONE corrispondente

Anteprima Serie

Clicca sull'immagne per visualizzare il post con la serie completa



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...