CERCA NEL BLOG

martedì 23 giugno 2020

Recensione: OGNI COSA MI PORTA DA TE "Fight for Me Series" di A.L. JACKSON



Salve readers, oggi la 🆁🅴🅲🅴🅽🆂🅸🅾🅽🅴 è sul terzo e ultimo volume della Fight for Me Series scritta da A.L. Jackson ed edita da Newton Compton. 
Andiamo a scoprire cosa pensa Sabrina su quest'ultimo capitolo dedicato a Nikki e Ollie


TITOLO:  OGNI COSA MI PORTA DA TE

TITOLO ORIGINALE: LEAD ME HOME

AUTRICE: A.L. JACKSON

SERIE: FIGHT FOR ME#3

EDITORE: NEWTON COMPTON EDITORI

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE

DATA D'USCITA: 22 GIUGNO 2020


Categoria: New Adult - Second Chance  
Narrazione: prima persona doppio POV
Finale: conclusivo

Fight for Me Series:
1. La strada che mi porta da te ♦ Rex & Rynna ♦ RECENSIONE 
1.5 Hunt me down ♦ Broderick & Lillith ♦
2. L'amore mi porta da te ♦ Kale & Harley ♦  RECENSIONE
3. Ogni cosa mi porta da te ♦ Nikki & Ollie ♦ 
Quattordici anni fa, la mia vita è cambiata per sempre. Mia sorella è scomparsa. Quel giorno sono stato egoista. Quel giorno ho scelto me stesso. E quel giorno ho perso tutto. Compresa Nikki Walters, la ragazza che amo da tutta la vita. È fantastica. Premurosa. È tutto ciò che ho sempre voluto ma che non mi sono mai concesso. Era la migliore amica di mia sorella, e ho distrutto ogni possibilità di averla.
È passato molto tempo da allora. Ma adesso che Nikki si trova in pericolo, ho una seconda possibilità per fare la cosa giusta. Il problema è che non appena si trasferisce da me la desidero come non posso permettermi di fare. Mi basta che mi sfiori con la mano e perdo ogni controllo. Il fuoco tra di noi non accenna a spegnersi. Nessuno dei due sa cosa ci aspetta. E alla fine potrebbe essere proprio Nikki Walters a distruggermi.

A.L. Jackson ci porta l'ultimo capitolo, stand alone e autoconclusivo, della Fight for me Series e conosceremo un amore travagliato con un passato molto ingombrante, Ollie e Nikki ci faranno penare per il loro lieto fine, nel vero senso della parola.


Oliver Preston è una montagna di muscoli, un uomo sui trent'anni che incute timore con quello sguardo fatto di zaffiri cupi ma attira tutto l'universo femminile con le sue braccia completamente tatuate, i capelli lunghi e rasati ai lati e quell'anima persa tatuata sulle nocche delle mani che nessuno potrà mai ritrovare perché non permetterà mai a nessuno di salvarlo dal suo calvario fatto di rimorsi per un'unica notte, quando perse sua sorella Sidney, per sempre.
Proprietario dell'Olive's, il bar più famoso in quella cittadina persa nella prateria dell'Alabama, Gingham Lakes, non riesce a dimenticarsi dell'unico amore che abbia mai provato, quella ragazza che era stata il motivo di quella grave perdita di tanti anni prima, non poteva lasciarla andare veramente.
Nikki è il suo colpo al cuore, se l'unico modo per tenerla al sicuro, lontano da un aggressore sconosciuto, è portarla a casa sua rischiando di perdersi ancora in lei e di bruciare nelle fiamme del suo personale inferno, lo farà e forse i muri potranno cadere, finalmente.

'Era sempre stato quello il problema con Nikki: era fatta di calore e luce. Una scintilla e una fiamma. Un raggio di sole.'
Nikki è un groviglio di riccioli color miele e selvaggi, i suoi occhi hanno un colore unico e raro: viola, e quelle lentiggini sul naso e sotto gli occhi le conferiscono ingenuità e dolcezza.
È una donna ormai, sono lontani gli anni spensierati, la sua adolescenza rubata dalla morte della migliore amica Sidney e dall'allontanamento di Ollie, improvviso e devastante. Insieme erano tre anime e amici inseparabili, si erano scelti all'età di 6 anni al grido di 'siamo tre, nei secoli dei secoli, io e te' e quella libellula tatuata sotto il polso destro è un amaro ricordo.
Avevano corso tra i campi di piume viola nella prateria, si erano tuffati dalle pietre alte sul lago che era stato il teatro della loro spensieratezza ma crescendo per Nikki e Ollie l'attrazione e un amore appena sbocciato erano diventati i segreti inconfessabili per Sidney e motivo di forte rimorso proprio nella sera della sua scomparsa.
Nikki si sta per laureare in psicologia e durante il tirocinio in un gruppo di ascolto per vittime di abusi e di violenze non solo cercherà di proteggere una giovane donna mettendosi in pericolo ma conoscerà il peggiore degli incubi, un'altra persona alla ricerca di aiuto, insospettabile e devastante.




Nik vuole salvare il mondo, non aveva potuto salvare la sua migliore amica tanti anni prima e adesso doveva salvare qualcuno e avrebbe salvato anche quell'orso di Ollie se solo avvicinarsi a lui non fosse stato un altro, l'ennesimo, proiettile al cuore.
'Lo volevo con tutta me stessa e allo stesso tempo pregavo di trovare il modo di spezzare per sempre quelle catene.'
La storia è devastante, ci sono diversi capitoli ci raccontano il loro passato e quel fantasma che aleggia sempre tra di loro, quella ragazza piena di vita, Sidney che è scomparsa ben 14 anni prima e ancora Ollie spera di ritrovare. A complicare le cose c'è la minaccia all'incolumità di Nikki e una pesante rivelazione che rimette in discussione non solo il passato ma anche il presente dei protagonisti.
Verso il finale i nodi vengono al pettine e abbiamo quelle risposte che fanno male ma che restituiscono un po' di sollievo a questa coppia che ha veramente sofferto tanto e non vede l'ora di trovare l'arcobaleno dopo la tempesta.
I due si avvicinano e si ritraggono consumando una passione irrefrenabile che li attrae e li divora lasciando cenere al suo passaggio.
L' autrice ha sempre un modo di scrivere molto incisivo e diretto, le parole sono ricercate ed emozionano, sempre.
Tra tutti i libri di questa serie questo è sicuramente il più doloroso, il più adrenalinico e il più sentito, ho creduto fino all'ultimo nel loro amore e ne è valsa la pena.

Link d'acquisto Amazon
  
Clicca sull'immagine per leggere la RECENSIONE corrispondente
 

SERIE:
(Clicca sull'immagine per vedere il post dell'anteprima)


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...