CERCA NEL BLOG

giovedì 8 settembre 2022

Recensione: COSE CHE NON ABBIAMO MAI SUPERATO. Things we never got over "Knockemout Series #1" di LUCY SCORE

Oggi vi proponiamo la RECENSIONE di Cose che non abbiamo mai superato. Things we never got over primo vollume della serie Knockemout  edito da Newton Compton Edizioni e scritto da Lucy ScoreSabrina ha letto il libro per noi, andiamo a scoprire cosa ne pensa.

TITOLO: COSE CHE NON ABBIAMO MAI SUPERATO. Things we never got over 
Acquista su Amazon

TITOLO ORIGINALE: THINGS WE NEVER GOT OVER

AUTRICE: LUCY SCORE

SERIE: KNOCKEMOUNT #1

EDITORE: NEWTON COMPTON EDIZIONI

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE

DATA D'USCITA: 6 SETTEMBRE 2022

Categoria: Enemies to Lovers - Grumpy Sunshine - Small Town - Single Parent - Fake dating
Narrazione:  Doppio POV prima persona
Finale: Conclusivo.
Knockemout Serie
1. Cose che non abbiamo mai superato. Things we never got over ♦ Naomi & Knox ♦ 

2. Things We Hide From the Light ♦ Nash & Lina ♦
Naomi farebbe qualunque cosa pur di non pensare ossessivamente al fallimento del suo matrimonio. E così, quando la sorella le chiede di raggiungerla dall’altra parte del Paese, coglie al volo l’occasione e parte.
Il problema è che Tina è sempre stata una ragazza particolare… e negli anni non è cambiata di una virgola. Infatti, non solo lascia Naomi al verde, ma le soffia anche la macchina, incastrandola in compagnia di un’adorabile… undicenne: la nipote che Naomi non sospettava di avere! Ben presto Naomi si rende conto di essere precipitata in un incubo: è bloccata senza possibilità di fuga in una cittadina sperduta di un non ben precisato angolo della Virginia, dove le questioni vengono risolte a suon di pugni. In una parola: l’inferno in terra. Ma c’è invece chi, contrariamente a lei, considera quel luogo un vero e proprio paradiso. Knox ama trascorrere le giornate allo stesso modo in cui gusta ogni mattina il caffè: in completa solitudine.
Grazie a un look da cattivo ragazzo, il fisico scolpito e un’impressionante collezione di forbici e rasoi – strumenti, in verità, necessari alla sua professione di barbiere – l’impresa di tenere le persone a distanza non è mai stata troppo ardua… almeno fino all’arrivo in città di un terremoto chiamato Naomi.
Lucy Score ormai è una garanzia e mai come in questo libro l’ho trovata semplicemente perfetta. Naomi e Knox entreranno nei vostri cuori, prima facendovi ridere, poi appassionare infine commuovendovi. Andiamo a conoscerli.


Naomi Witt è arrivata nel piccolo paese di Knockemout in Virginia stanca e sfiduciata. Lo sa che il peggio deve ancora arrivare perché la sorella gemella Tina è solo sinonimo di sventure. Il giorno prima è stato il peggiore della sua vita ma nulla la prepara al rifiuto di un’intera comunità nei suoi confronti, in primis il barbiere più antipatico che abbia mai incontrato ma anche il più sexy. Knox la sbatte letteralmente fuori dal bar in cui sta cercando di riprendersi dal lungo viaggio in macchina prima di scoprire che lei non è Tina. Una nipote a cui badare e una vita da rimettere a posto ma un finto fidanzamento con il sempre imbronciato Knox sarà l’inizio della fine, perché il suo cuore, nonostante gli avvertimenti non capirà che si tratta solo di finzione.
‘Non si sarebbe accontentata di un paio di nottate tra le lenzuola. Era il tipo di donna che aveva delle aspettative. Piani a lungo termine. Liste di cose da fare e “ti dispiacerebbe” e “per favore potresti”.
Knox Morgan è un quarantenne tatuato, sexy come il peccato ma terribilmente allergico alle relazioni. Per lui quella brunetta impertinente è solo una sventura che non vede l’ora di portarsi a letto perché la chimica tra i due è esplosiva ma niente di più. La vita gli ha insegnato a diffidare dall’amore e dall’ affezionarsi troppo a qualcuno ma sia Naomi che la piccola Waylay, sua nipote, abbatteranno i suoi muri rendendolo dolorosamente vulnerabile e incapace di continuare a vivere senza di loro.
‘Non avevo mai avuto delle fantasie sui barbieri prima. Non sapevo nemmeno se esistessero delle fantasie simili. Ma osservando quegli avambracci tatuati, quelle mani svelte all’opera, avvertii una fastidiosa pulsione di desiderio prendere vita sotto la pizza che avevo ingerito.’
Che stupenda lettura, ci sono tanti ingredienti giusti e ben dosati, innanzitutto il divertimento perché la Score sa cos’è l’ironia e i dialoghi, un vero spasso. 
E la parte hot?!?.. Ne vogliamo parlare?!?... I due insieme fanno faville e neanche a dirlo, i preliminari del loro odio infinito alias chimica repressa vi faranno girare la testa. 
C’è poi quella malinconia e tristezza in sottofondo perché sono tutte e due delle anime spezzare e uno dei due non ha mai veramente superato alcuni episodi della propria vita.
«Perché a volte le persone non sanno come chiedere ciò di cui hanno bisogno. Tu avevi bisogno di un abbraccio».
«No invece», disse con voce roca.
Tacque per un lungo istante, e io ascoltai il battito del suo cuore. «Avevo bisogno di te»
Ringrazio la casa editrice e la invito a continuare a lasciare le stesse copertine della versione originale e anche gli stessi titoli, azzeccatissimi entrambi. Quei fiori torneranno più volte nel corso della narrazione soprattutto all’inizio e alla fine lasciandovi un ennesimo sorriso sulle labbra.
Sono contenta che l’autrice abbia abbandonato la terza persona per i punti di vista alternati rendendo la narrazione più fluida e vera. Che dire dei mille personaggi che popolano il libro, se non che sono perfetti. La nonna di Knox e Nash che sa come tenerli a bada e tutti gli abitanti invadenti del piccolo paese di provincia americana che sanno fare gossip rendendolo veramente divertente.
Il prossimo libro è quello di Nash e non vedo l’ora di conoscere la sua storia, in più di un’occasione ha interferito tra i due protagonisti rendendo Knox ipergeloso ma il suo rapporto irrisolto con quest’ultimo e le loro lotte fisiche e infantili ve lo faranno amare, quasi come il protagonista.
C’è anche una parte suspense e Tina, quel disastro di donna, sarà una vera mina vagante in attesa di esplodere.
Dulcis in fundo, il finale, anzi il finale bonus, pura perfezione e capirete il perché.
Super consigliato, se ancora non avete letto niente di quest’autrice correte ai ripari, e recuperateli tutti.
Ordina su Amazon

Clicca sull'immagine per visualizzare il post di presentazione della serie

Clicca sull'immagine per leggere la TRAMA o la RECENSIONE corrispondente
Autoconclusivi
  

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...