CERCA NEL BLOG

sabato 24 settembre 2022

Recensione: OFFLINE. Something dark "Offline series #1" di FANNIE HEATHER


Ciao Readers, oggi vi proponiamo la recensione di un libro uscito qualche tempo fa, ma, con l'avvicinarsi dell'uscita del secondo volume la nostra Elena ve ne vuole parlare perché attende con impazienza il prossimo capitolo. Non ci resta che scoprirne di più.

Ordina su Amazon 
TITOLO: OFFLINE. Something Dark

SERIE: OFFLINE #1

AUTRICE: FANNIE HEATHER

EDITORE: SPERLING & KUPFER

GENERE: NEW ADULT SUSPENSE

DATA D'USCITA: 31 MAGGIO 2022

Categoria: Young Adult - Suspense - Academy
Narrazione: prima persona doppio POV
Finale: Cliffhanger

 Ginger & Travis ♥
1. Offline. Something dark            31 Maggio 2022
2. Offline. Hold your darkness     8 Novembre 2022
«Lui era come me, l'avevo capito fin dal primo momento.» Capelli rosa, piercing al naso e sorriso strafottente, Ginevra - Ginger - Middleton sembra la classica ragazza dalla vita perfetta, che sui social racconta al mondo la sua felicità. La realtà, tuttavia, è molto diversa da come appare: Ginger non ha mai superato il lutto per la morte del padre e combatte ogni giorno con le ombre che le infestano l'anima. La Glasberry Academy, un'accademia esclusiva e molto rigida nei sobborghi di Glasgow, per lei rappresenta un nuovo inizio dopo un periodo difficile, un'occasione per ricominciare. I suoi buoni propositi, però, si schiantano contro Travis Crawford. Hacker imperscrutabile, Travis è una sfida, un rompicapo da risolvere. Ginger sa di dovergli stare alla larga, ma come resistere al fascino di un mistero?
Offline. Something Dark è il primo libro romance di una trilogia nata su wattpad. Il romanzo ci porterà a seguire la storia d’amore tra Ginevra "Ginger" Middleton e il misterioso Travis Crawford.


Già leggendo la trama ero super curiosa di iniziare il libro, perché si capisce fin da subito che non è la classica storia con il bad boy di turno e la ragazza crocerossina. Anzi tutte e due i nostri protagonisti hanno una forte personalità e carattere da vendere, lei capelli rosa, piercing al naso, strafottente e impulsiva, mentre lui, hacker imperscrutabile, calcolatore e con un'aura di mistero che lo circonda; si capisce fin dal primo incontro che la loro non sarà una storia d’amore semplice.
Tutto inizia con Ginger alla Glasberry Academy, un'accademia con regole molto rigide. Questo, per lei rappresenta l’inizio dopo un periodo molto difficile, dopo la morte del padre, qui si farà dei nuovi amici, ma soprattutto conoscerà Travis. Malgrado provi a stargli lontano, non riuscirà a resistere al fascino del mistero, perché per lei Travis è una sfida, un enigma da risolvere. Anche se sono così diversi Ginger sa che hanno qualcosa in comune e farà di tutto per scoprirlo.
«Lui era come me, l'avevo capito fin dal primo momento.»
Questo primo volume del libro lo definirei un’introduzione a una serie molto interessante e originale, ricca di mistero e che ti lascia con il fiato sospeso. I due protagonisti ti intrigano fin dall’inizio, appena sai qualcosa sul loro passato brami per saperne di più, per riuscire a capire dove la storia vuole andare a parare. Ginger è una ragazza intraprendente, con la testa sulle spalle, con un passato burrascoso che ancora cerca di superare lottando contro le sue “ombre”, ancora soffre per quello che le è accaduto ma sta cercando in tutti i modi di trovare la sua felicità. 
Travis è mistero puro, anche leggendo tutto il libro di lui sappiamo davvero poco, sia del suo passato che del suo presente, non riesci mai a capire le azioni che compirà e quello che ha in mente (ovviamente se non ci troviamo nel suo Pov), è un grande punto interrogativo, e questo, porta a volerne sapere sempre di più e a non poter staccare mai gli occhi dal libro.
Lo stile narrativo è molto semplice e scorrevole, questo velo di mistero mi ha intrigata molto. Il luogo dove si svolgono le vicende è affascinate, da come lo descrive l’autrice l’esterno del college ricorda Hogwarts e io, amante di Harry Potter, ho adorato questa cosa anche se poi all’interno è tutta un'altra cosa. 
I personaggi secondari sono davvero di sfondo perché la storia è centrata per lo più sul mistero e sull’evoluzione del rapporto, molto lento, tra i due protagonisti. Le scene tra di loro saranno più che altro di grande aiuto per iniziare a fare ipotesi e capire che cosa ha in mente l’autrice e dove ci vuole portare. Il libro termina con un cliffhanger, quindi ci lascerà con l’amaro in bocca. Ho apprezzato davvero questa storia, ma la votazione non poteva essere più alta, essendo poco più di un'introduzione, il seguito sarà fortemente determinante ai fini della valutazione.

Acquista su Amazon

Clicca sull'immagine per visualizzare il post di PRESENTAZIONE della SERIE

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...