CERCA NEL BLOG

venerdì 9 ottobre 2020

Recensione: UN GIOCO RISCHIOSO "The Lick Series #4.5" di KYLIE SCOTT

 

Salve Readers, la RECENSIONE di oggi è in ANTEPRIMA il libro, infatti esce domani grazie a Newton Compton. La serie che pensavamo si fosse conclusa con le storie dei quattro componenti dei Stage Dive si arricchisce grazie alla storia di Martha (sorella del bassista della Band) e Sam il solerte capo della sicurezza. Andiamo a scoprire cosa ne pensa Sabrina.

TITOLO: UN GIOCO RISCHIOSO  Link Amazon

TITOLO ORIGINALE: 
 STRONG

SERIE: THE LICK SERIES #4.5

AUTRICE: KYLIE SCOTT

EDITORE: NEWTON COMPTON EDITORI

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE

DATA D'USCITA: 
10 OTTOBRE 2020

Categoria: Music
Narrazione: Prima persona POV femminile
Finale: conclusivo 

The Lick - The Stage Dive series:
1. Tutto in una sola notte ♦ Evelyn & David  RECENSIONE 
2. È stato solo un gioco ♦ Anne & Mal          RECENSIONE 
3. Nessun pentimento ♦ Lena & Jimmy        RECENSIONE 
4. Doppio gioco ♦ Lizzy & Ben ♦                      RECENSIONE 
4.5 Un gioco rischioso  ♦ Samuel & Martha ♦  10/10/2020

SINOSSI
A volte la ragazza dei tuoi sogni somiglia più a un incubo.
Sam Rhodes è il responsabile della sicurezza degli Stage Dive, uno dei gruppi rock più famosi del mondo, e ha molta esperienza nel risolvere problemi. Ma la viziatissima Martha Nicholson potrebbe essere la cosa peggiore che gli sia mai capitata. La bellissima piantagrane sostiene di essere cambiata, ma Sam sa che deve stare attento a pensare con la testa. Sfortunatamente, il suo cuore non è altrettanto facile da mantenere nei ranghi.
Martha ha messo gli occhi su quel bellissimo esemplare di guardia del corpo da anni. Tranquillo e silenzioso, non è neanche lontanamente il suo tipo. E allora perché diavolo non riesce a toglierselo dalla testa? Lei non è più la ragazza frivola e festaiola degli anni passati. È arrivato il momento di farglielo capire...

Ritorna la The Lick Series e con il gruppo rock Stage Dive con i suoi affascinanti componenti ma in questo libro i protagonisti saranno degli outsider e precisamente la guardia del corpo Sam e la carismatica sorella del bassista del gruppo, Martha.



Martha è tornata a sorpresa a Portland dalla East Coast lasciandosi alle spalle niente di positivo. Anzi, un episodio piuttosto destabilizzante le ha lasciato segni evidenti sul viso. Giovane e spensierata lascia il lavoro di assistente personale per improvvisarsi baby sitter del vivace nipotino Gibby che gliene combina di tutti i colori.
Nell’enorme casa del fratello Ben c’è spazio per tutti, è la base della band e ritrovare tutti i componenti degli Stage Dive per lei sarà un divertente ma anche un malinconico tuffo nel passato. L’ex, Dave, rappresenta solo un amaro rimpianto e non prova nessuna gelosia verso di lui e la sua amata Eve. 
Mentre gli occhi attenti che la scrutano da lontano sono gli unici che vuole su di sé, la bramano da più di dieci anni e i tempi sono maturi per lei e il responsabile della sicurezza del gruppo rock Samuel Rhodes.

Il primo problema con Sam era che ogni volta che mi convincevo a prendere in considerazione anche solo lontanamente la possibilità che potesse esserci un “noi”, lui combinava qualcosa che mi faceva andare nel panico. Il secondo era che si rifiutava di seguire le regole. Le mie regole.’

Sam è un ex Navy Seal che fa del suo lavoro scrupoloso e molto responsabile uno stile di vita ma all’alba dei quarant’anni getta alle ortiche ogni parvenza di compostezza e si gode finalmente quella ragazza capricciosa che forse sta mettendo la testa a posto. E potrebbe addirittura pensare a un futuro con lei, mettendo il lavoro al secondo posto.

Il libro è più una novella che un vero e proprio racconto della promettente storia dei due diversissimi protagonisti, una lettura veloce che completa la storia della band. Come dice l’autrice, un racconto da Mille e una Notte per deliziare le lettrici della serie più che per nuovo capitolo.
Il libro è carino e ironico, la protagonista è molto spigliata e cocciuta nel dettare le proprie regole per non capitolare ai piedi del sexy bodyguard ma lui la stuzzica e la prende anche un po’ in giro per indurla a scappare ma avrà l’effetto contrario grazie alle sue grandi abilità di seduttore.

«Sei davvero così terrorizzata dall’eventualità di provare qualcosa per me?»

Sono sempre un po’ dispiaciuta quando non c’è il doppio pov perché i pensieri maschili sono sempre incredibilmente accattivanti e questo caso non fa eccezioni. Mi è davvero mancato il punto di vista di Sam. 

La loro affinità sessuale è sicuramente degna di nota e li ritroviamo spesso in siparietti simpatici e sexy.

«Puoi scattarle una foto con il cellulare più tardi, se vuoi, però intanto non potresti prendertene cura in modo un po’ più sollecito?»

Insomma, una lettura da affrontare per quello che è, spensierata sul momento ma con poco di memorabile.


Link d'acquisto Amazon:
   

RECENSIONI
(Clicca sull'immagine per leggere la recensione corrispondente):
   

Della stessa autrice:
(Clicca sull'immagine per vedere il post dell'anteprima)

Serie:

Autoconclusivi:
 


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...