CERCA NEL BLOG

mercoledì 6 novembre 2019

Recensione: IL SANTO "La Malavita di Boston #4" di A. ZAVARELLI


Salve readers, oggi Barbara ci parlerà dell'ultimo romanzo uscito della seguitissima serie "La Malavita di Boston". 
Edita dalla Grey Eagle Publication e scritta dalla bravissima A. Zavarelli questa serie è diventato un appuntamento fisso per molte di noi. 
Andiamo a leggere la RECENSIONE e a scoprire cosa ne pensa di quest'ultimo personaggio.

TITOLO: IL SANTO

TITOLO ORIGINALE:  SAINT

SERIE: LA MALAVITA DI BOSTON #4

AUTRICE: A. ZAVARELLI

GENERE: DARK MAFIA ROMANCE

EDITORE:  GREY EAGLE PUBLICATIONS

DATA DI USCITA: 26 SETTEMBRE 2019

Categoria: Mafia Romance/alpha-man/abuse/suspense/darkromance/revenge
Narrazione: prima persona pov alterni
Finale: conclusivo

Scarlett
Quando si va in guerra, ci sono tre regole molto semplici da rispettare.
1. Conoscere il tuo nemico.
2. Essere pronto al sacrificio.
3. Indossare sempre scarpe comode.
Dopotutto, la vendetta è un piatto che va servito freddo.
Ho un buon occhio per questo, e niente ostacolerà il mio cammino.
Nemmeno Rory Brodrick, detto il Santo.
Si sbaglia, se pensa di potermi cambiare. Quando avrò finito con lui, farò sembrare la sua mafia un gioco da ragazzi.
Vuoi incrociare il mio cammino, Signor Brodrick?
Faresti meglio a farti il segno della croce e a sperare di morire.
Rory
Sono un combattente. Un trafficone. Un mafioso.
Ho visto diverse cose nella mia vita.
Ma non ho mai incontrato nulla di simile a lei.
È una bellezza con il cuore di una bestia. La mela avvelenata a cui non riesco a resistere. E sulla sua scia lascia una schiera di uomini che strisciano in ginocchio.
Quello che non sa è che mi piacciono le donne selvagge.
Questo non fa che rendere molto più divertente domarle.

Dire che questa è una serie vincente  è dire poco. É forse la prima volta che mi trovo di fronte a una serie che è un escalation di avvenimenti ed emozioni, senza filtri.
L'autrice anche in questo capitolo non ci risparmia alcun colpo. 
É la volta di Scarlett e Rory.
Rory è uno degli uomini fidati di Lachlan Crow, un combattente, un uomo della mafia irlandese.
Il suo tallone d'Achille? Scarlett.


Scarlett è una donna bellissima, seducente e altamente pericolosa.
Tutti gli uomini cadono letteralmente ai suoi piedi.
Nessuno riesce a resistere.
Come una mantide sceglie la sua preda e senza pietà arriva al suo scopo.
Lo scopo più grande di Scarlett è la vendetta.
Qualcosa nel suo passato una volta dorato l'ha cambiata rendendola spietata e distaccata dai sentimenti.
Rory riesce a capire che sotto sotto Scarlett nasconde un'anima ferita e fragile che si cela dietro uno scudo di rabbia, vendetta e odio verso gli uomini che utilizza come giocattoli.
Vorrebbe usare anche Rory e gettarlo come un oggetto ma qualcosa la frena.
Per lui lei è Satana ma anche un angelo.
É protettivo nei suoi confronti nonostante tutto, è l'uomo alpha che però destabilizza Scarlett.
La bella guerriera capirà ben presto che Rory è anche la sua unica salvezza.
Ma come potrà salvarsi da se stessa?
Leggendo questo libro assisterete a una vera e propria caccia al topo.
Una battaglia tra i due fino alla resa ai sentimenti senza mai nominarli e senza mai dargli un nome.
Un intenso gioco di sguardi, una sfida continua.
Ma nel momento che i due allentano la presa, tutto prenderà il corso naturale.
Così diversi ma così complementari, i due amanti riusciranno a finalmente a fidarsi l'uno dell'altra e capiranno di non riuscire più a farne a meno.
Il passato di Scarlett aggiungerà suspense e ci terrà con il fiato sospeso.
Le scene di sesso sono veramente sporche e rozze ma in tinta con tutta la storia e i personaggi.
Scarlett non è la donzella indifesa ma una guerriera e questo mi è piaciuto molto.
Lui è l'uomo forte e dominante ma con Scarlett rimane indietro di un passo, la domina il giusto che può perché lei è inafferrabile.


Scarlett è l'eroe in questo quarto volume della serie.
Ma Rory è comunque veramente il Santo che vuole salvare la nostra eroina da se stessa.
Perché solo un uomo dall'animo gentile ma fermo  e forte nelle sue decisioni come Rory può salvare una donna come Scarlett, testarda, caparbia e pronta a tutto per arrivare al suo scopo.
Riuscirà senza dubbi a conquistarla e in qualche modo a sottometterla.
Bella la storia, così passionale ma al tempo stesso oscura e a suo modo romantica.
Tutti i protagonisti conosciuti fino a qui faranno la loro capatina sottolineando ancora una volta la compattezza di questo gruppo. 
Nuovi personaggi si affacceranno e l'autrice è bravissima a incuriosirci e a farci venire la voglia di saperne sempre di più.
Quindi non ci resta che aspettare il prossimo volume per vedere che si inventerà questa volta la nostra A. Zavarelli per tenerci con il fiato sospeso!
Link d'acquisto Amazon
   

Per leggere le RECENSIONI clicca sull'immagine corrispondente
  

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...