martedì 26 novembre 2019

Recensione: IL MIO PROBLEMA SEI TU "Rixon Raiders Series" di L.A. COTTON



Salve readers, oggi Francesca ci parlerà del primo volume di una serie che ci ha incuriosito sin da subito. L'autrice è al suo esordio Italiano e ci propone, grazie a Queen Edizioni, uno Young Adult, primo volume di una serie composta da volumi stand-alone, all'apparenza molto leggero ma che in realtà affronta problemi molto importanti e molto attuali. 
Andiamo subito a scoprire più dettagliatamente cosa ci troveremo davanti leggendo la RECENSIONE.


TITOLO: IL MIO PROBLEMA SEI TU

TITOLO ORIGINALE: THE TROUBLE WITH YOU

AUTORE: L.A. COTTON

SERIE: RIXON RAIDERS #1

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE

EDITORE: QUEEN EDITORE

DATA D'USCITA: 12 NOVEMBRE 2019

Categoria: Young Adult - Sport Romance - High-School - odio/amore 
Narrazione: prima persona pov alternati
Finale: conclusivo
Rixon Raiders Serie:
1. Il mio problema sei tu ♥ Hailee & Cameron ♥
2. The Game you play ♥ Felicity & Jason ♥
3. The harder you fall ♥ Mya & Rixon ♥
Hailee Raine deve riuscire a sopravvivere solo un altro anno in quella città ossessionata dal football. Un ultimo anno con Jason, il suo crudele fratellastro, e i suoi amici, un branco di giocatori di football presuntuosi e arroganti. Lei li odia. Soprattutto Cameron Chase, il ragazzo che pensava fosse diverso dagli altri.
Cameron Chase ha il mondo ai suoi piedi: è bello, ha talento e ha un incredibile fascino. I college fanno la fila alla sua porta, tutti vogliono il ricevitore dei Rixon Raiders, la vera star della squadra. Finché qualcosa minaccia di rovinare tutto ciò per cui ha sempre lavorato, e solo una persona può placare la guerra che infuria dentro di lui. Cameron dovrebbe odiarla: lei è la sorella del suo migliore amico. Hailee è off-limits. Intoccabile.
Ma quando Hailee si ritrova vittima di uno scherzo fatto dalla squadra finito male... improvvisamente, odiarsi a vicenda non è mai stato così bello.



E' il primo libro di quest'autrice che arriva in Italia ed ero molto curiosa di leggerlo. La trama non è certo tra le più originali, ma come abbiamo ormai imparato, spesso è l'autrice che fa la differenza, quindi mi sono lanciata nella lettura.




Hailee Raine è all’ultimo anno di liceo, vive nella città di Rixon e ha uno strano rapporto con il fratellastro. Praticamente si odiano, meglio dire che lo strafottente Jason odia la figlia della nuova moglie di suo padre. E lei dovrà sopportare un ultimo anno con Jason e i suoi amici giocatori di football presuntuosi e arroganti. Jason non la sopporta e lo dimostra trovando una miriade di modi per metterla a disagio, ma Hailee è tosta e contraccambia sempre. Praticamente tutta la comunità idolatra i giocatori, hanno tutta la scuola e le ragazze ai loro piedi e Jason, Asher e Cameron hanno vita tranquilla sotto il comando del loro capitano. Hailee invece è immune al fascino della squadra della scuola, è interessata al suo corso di arte e trascorre il suo tempo con l’amica Felicity. Prova un odio particolare soprattutto nei confronti di Cameron Chase, infatti la storia ha come focus il loro rapporto odio/amore. Ho trovato carini i loro primi baci, la paura di essere scoperti, il negare l’evidenza, mi erano mancati questi rapporti tra adolescenti, ed erano adorabili.
Cameron Chase è bello e ha talento, deve scegliere in quale college andare, le ragazze gli cadono praticamente ai piedi, ma una questione familiare scombussola tutti i suoi piani, e solo il suo “raggio di sole” riesce a calmarlo. Cameron non dovrebbe desiderarla, Hailee è la sorella del suo migliore amico, off-limits per tutta la scuola.
Hailee è vittima di troppi scherzi sia da parte della squadra del liceo sia da quella avversaria, praticamente un bullismo che non le dà scampo, ha bisogno di qualcuno dalla sua parte e Cam diventa sempre più importante e presente.
Ho apprezzato la forza di questa ragazza che affronta tutto a testa alta, trasmette un messaggio positivo sotto diversi punti di vista. L'amicizia tra lei e Felicity è coinvolgente e d'esempio, così come l'aiuto che dà a Cam nel momento di confusione adolescenziale che sta attraversando


Questa ragazza è una vera dura e regge in piedi il libro praticamente da sola. 
Il problema sei tu mette in luce la forza delle amicizie, i drammi della vita familiare e ovviamente il primo amore.
Ma anche gli atti di bullismo, alcuni degli episodi descritti in questa storia sono abbastanza inquietanti ma purtroppo anche molto realistici. Non ho apprezzato molto che tutto ciò restasse impunito, nè le motivazioni per le quali Jason odia così tanto Hailee. Mi sta bene il dramma adolescenziale, ma è esagerato l’atteggiamento di questo sbruffone. L'unica cosa che mi rincuora è che il prossimo libro parlerà di lui e mi auguro che potremo riscattare le malefatte di Jason. Mi aspetto con tutto il cuore di vederlo patire.
Francamente penso che pur essendo il libro piacevole, ben scritto e molto coinvolgente grazie all'alternanza di momenti sexy, romantici, drammatici e angoscianti ben strutturati, alcuni dei temi trattati siano stati presi un po' troppo alla leggera dall'autrice e spero fortemente che venga raddrizzato il tiro nei volumi successivi. Sicuramente, non è un romanzo che metterei tra le mani di un pubblico molto giovane.
Link d'acquisto Amazon

1 commento:

  1. Probabilmente é un problema legato alla mia età 36 anni, ma il libro per quanto carino non mi ha entusiasmato più di tanto

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...