CERCA NEL BLOG

giovedì 9 dicembre 2021

Recensione: ZERO ASSOLUTO "Ragazzi Trofeo Serie #1" di SARA NEY


Salve readers, il libro di cui Sabrina ci parlerà oggi nella sua RECENSIONE è di recentissima uscita. Zero Assoluto è il primo volume della Serie Sport Romance "Ragazzi Trofeo" scritta da Sara Ney ed edita da Hope Edizioni. Andiamo a scoprire cosa ne pensa.

TITOLO: ZERO ASSOLUTO

TITOLO ORIGINALE: HARD PASS

SERIE: RAGAZZI TROFEO #1

SERIE ORIGINALE: TROPHY BOYFRIENDS #1

AUTORE: SARA NEY

EDITORE: HOPE EDIZIONI

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE

DATA DI USCITA: 3 DICEMBRE 2021

Categoria: Sport - Baseball
Narrazione: prima persona, doppio pov
Finale: conclusivo

Ragazzi Trofeo Serie:
1. Zero Assoluto ♦ Noah & Miranda ♦ 
2. Hard Fall ♦ Buzz & Hollis ♦
3. Hard Love ♦ Tripp & Chandler ♦
4. Hard Luck ♦ Mateo & True♦
«Zero assoluto.»
È quello che ha detto l’ultima ragazza con cui sono andato a letto, quando, al risveglio, mi ha guardato per la prima volta, da sobria. Poi, se ne è andata via ridendo e non l’ho più rivista. Non ha importanza che io sia un ricco atleta professionista; ciò che conta per quelle come lei è la mia faccia. Alcuni potrebbero pensare che la bellezza sia solo una qualità superficiale, ma io so fin troppo bene che per tanti non è così.
«Paga!»
È quello che ha detto l’ultima ragazza con cui ho parlato al telefono, quando le ho fatto un’offerta impossibile da rifiutare. Mi è sembrata intelligente e divertente, e ha un disperato bisogno di vendere una collezione di rare figurine di baseball. Sono subito colpito da lei, ma per niente pronto a mostrarmi. Grazie a Dio, non ha idea di chi io sia e che aspetto abbia.
Sono un giocatore professionista: quanto può essere difficile per uno come me mettersi in gioco in amore?
Torna Sara Ney con una nuova serie Sport Romance sul baseball. Ormai sappiamo che con lei tutto diventa sexy e divertente. Iniziamo dunque col conoscere Noah e la sua storia con Miranda.


Noah Harding, soprannominato Baseman per la sua velocità in campo, è una star dei Chicago Steam. Il suo ingaggio è a sette zeri e l’unica attrattiva per le groupies è l’essere straricco perché in quanto a bellezza è zero assoluto. Così era stato umiliato anni prima da una di queste e da allora fatica ad uscire dal guscio e a farsi una vita mondana. Timido, introverso e molto sensibile viene attratto dall’annuncio di una compravendita di figurine da collezione e proprio quell’incontro sarà per lui la svolta nella sua vita amorosa.
‘Il suo petto muscoloso mi fa sentire bene. Al caldo. Le sue mani sulla schiena, a sostenermi? Sono anche meglio. La bocca fusa con la mia? Una delizia. Non ne ho mai abbastanza di Noah Harding, dolcissimo bambinone.’
Miranda Pressinger si è appena laureata e forte e caparbia vuole aprirsi un’attività tutta sua ma le mancano i fondi per farlo. In suo aiuto arriva una collezione datata, di figurine di vecchie glorie del baseball che potranno veramente darle quell’aiuto economico che tanto necessita.
Sbarazzina e pienamente consapevole di non essere una bella ragazza ma da sempre relegata all’amica della porta accanto non gliene frega niente e i suoi obiettivi lavorativi passano senza dubbio in primo piano. Lo scambio di messaggi con il suo affascinante acquirente di figurine è un flirt che la entusiasma e incontrare un ragazzo dolce ma inibito non la scoraggerà perché lei ha coraggio per entrambi.
‘Miranda è... Non voglio dire adorabile. Ha una bellezza genuina, non da bomba sexy, e di sicuro è un modo terribile per descriverla, non direi mai una cosa simile ad alta voce perché è probabile che si offenderebbe. Le ragazze sono fatte così.’
Bentornata Ney! Adoro i tuoi sport Romance, lo so che sono sempre al limite del volgare e grottesco ma i suoi eroi sportivi hanno sempre una marcia in più.
In questo caso mi sono piaciuti tutti e due i protagonisti, Noah così asociale ma dai sani principi morali che quando arriva al dunque sa come conquistare Miranda e la sottoscritta.
E che dire di Miranda, è un vero portento, proprio una di noi, ammiro la sua semplicità, il modo in cui si accetta e non per ultimo il modo in cui accoglie nella sua vita Noah.
Un’altra caratteristica che amo della Ney è il modo in cui descrive le scene hot, con protagonisti così poco attraenti e con una così scarsa esperienza, poteva essere un flop, invece riesce con maestria a costruire personaggi così calienti da farti dimenticare tutto il resto.
Adesso devo parlare di lui, Buzz, il collega e amico invadente di Noah che ha catalizzato l’attenzione in più di un'occasione. Il prossimo capitolo sarà proprio il suo, io non solo non vedo l’ora di leggerlo ma anzi prego la casa editrice affinché lo pubblichi subito. Mi ha fatto morir dal ridere, uno zoticone ignorante ma dal cuore d’oro, io già lo amo.
Non devo dirvi di più, leggetelo!
Link d'acquisto Amazon

Clicca sull'immagine per visualizzare il post di presentazione della Serie
SERIE
Clicca sull'immagine per andare al post di presentazione della SERIE

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...