venerdì 8 maggio 2020

Recensione: INSEGUENDO LE NUVOLE di KATHRYN ANDREWS



Salve readers, la RECENSIONE che vi proponiamo oggi è su un romanzo stand alone di recente uscita, estremamente romantico, che ci narra le vicende tra un sexy giocatore di football, Reid, e una bellissima ragazza del Sud, Camille.
Lo ha letto per noi Sabrina, andiamo a scoprire cosa ne pensa.


TITOLO: INSEGUENDO LE NUVOLE


TITOLO ORIGINALE: CHASING CLOUDS

AUTORE: KATHRYN ANDREWS


GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE

EDITORE: SELF PUBLISHER

DATA DI USCITA: 5 MAGGIO 2020

AUTOCONCLUSIVO

Categoria: Sport Romance
Narrazione: Prima persona, doppio POV
Finale: conclusivo

Reid Jackson

Sono un ragazzo semplice. Ci sono solo due cose che amo: la mia famiglia e giocare a football.

Forse non capisco perché le persone si sposino, ma farei qualsiasi cosa per mio fratello, anche andare al matrimonio della sua amica Camille. Una volta lì, mi rendo conto che crescere nel Bronx mi ha lasciato impreparato ad affrontare una facoltosa famiglia del Sud. Nell'arco di ventiquattro ore, assisto a scandali, minacce e bugie. È una vita con cui non mi identifico, un posto a cui non vorrei mai appartenere. Nonostante ciò, quando il ministro di culto chiede se qualcuno ha qualcosa da obiettare, sorprendo non solo me stesso ma anche la bellissima sposa alzandomi in piedi e dicendo, “Mi oppongo”. Non la conosco, lei non conosce me, ma nel profondo so di dover fare quel passo.

Camille Whitley
In qualità di figlia di un politico del Sud, niente nella mia vita è semplice.
Sono anni che so che un giorno sarei andata all'altare per sposare un uomo che non amo. A Savannah, le aspettative familiari e le apparenze sono tutto, ma niente di questo è reale. Odio quello che sono diventata e sogno di essere libera. Perciò, quando improvvisamente si presenta un'opportunità sotto forma di uno sconosciuto con accattivanti occhi verdi, mi ritrovo a chiedermi cos'è meglio per me: il piano prestabilito o l'ignoto? Non lo conosco, lui non conosce me, ma se ho intenzione di fare un passo, è ora o mai più.

Arriva in Italia una nuova autrice: Kathryn Andrews che ci racconta una storia dolce ma dai risvolti inquietanti, Reid e Camille sono i protagonisti.




Camille sta per sposarsi, nel giorno più importante della sua vita è tutto pronto tranne lei che non ama l'uomo sull'altare, Patrick l'ha delusa e lei non ha mai veramente provato un sentimento forte nei suoi confronti. La politica, una famiglia aristocratica e un padre molto autoritario non fanno che obbligarla a compiere quel passo. Camille è una gemella e nella sorella Clare ritrova tutto quello che vorrebbe essere, fiera e combattiva e la fortuna di poter decidere il proprio destino. Lei invece è debole, compiacente e indossa spesso la maschera dei sorrisi di circostanza per tradire la sua vera personalità. Capelli biondi, viso da bambola di porcellana e occhi di un azzurro limpido ama ristrutturare vecchi mobili usati rendendoli vintage con l'arte del shabby chic, ex ballerina classica, quando un ragazzo formula le sue obiezioni e la salva dalla tragedia di un matrimonio senza futuro non smetterà mai di ringraziarlo e di chiedergli continuamente
«Reid, perché hai fatto tutto questo per me?»

Reid è il weid receiver della squadra dei Tarpons. Accompagna il fratello Nate a questo matrimonio del Sud in una Savannah immersa nella ricchezza e povera di sentimenti, artefatta e così lontana dalla sua vita semplice e sportiva, lui che non si sposerà mai e che in quella ragazza minuta e bellissima vede la tristezza di un futuro che non le appartiene. Complice quello che ha visto la sera prima farà quel gesto che cambierà i due mesi successivi e forse tutta la sua vita, le prenderà la mano per non lasciarla andare tanto facilmente.


'Non la conosco, ma dopo stamattina, ho la sensazione che farei qualsiasi cosa per lei.'

La storia è molto dolce, Reid protegge Camille portandola a casa sua a Tampa in Florida e nella quotidianità riconosce di star bene con questa ragazza che prima vuole avvicinare come amica per poi cedere all'incessante desiderio di averla tra le sue braccia passando per un sentimento vero e complicato come quello dell'amore. Lui non ha mai detto "ti amo" a nessuna e, complice una luna di miele improvvisata nella spiaggia di Anna Maria Island, finalmente darà sfogo ai suoi reali sentimenti.


Sono i gesti semplici e molto romantici di Reid come gli origami di aeroplanini che fa ritrovare spesso a Camille, proprio il contenuto di quella carta farà sciogliere la protagonista e la sottoscritta se ancora non fosse completamente innamorata di lui, lì c'è la risposta che Camille ha sempre cercato.
È ricorrente nei sogni di Camille una lei adolescente che prende per mano la sorella gemella Clare per ritrovarsi libera e spensierata nell'enorme giardino dietro casa, a rincorrere le nuvole che da sempre per lei significano conforto e rassicurazione.

'Si muovono di continuo, cambiano sempre, e la loro libertà di fluttuare dove vogliono mi calma.'

La narrazione è fluida, spesso ci si chiede quando quell'amicizia si trasformerà in qualcosa di più e come capita spesso quel momento vale veramente l'attesa, la passione è più intrigante quando è improvvisa e dirompente.
Il tutto viene rimescolato e prende un'altra piega quando una rivelazione inaspettata ci arriva verso i tre quarti della storia e ci fa meditare su tanti dialoghi e tanti eventi della prima parte del libro.
Complimenti all'autrice, ha saputo rendere un classico romance dalle tinte rosa e delicate un'opera forte dalle tinte scure e inaspettate.

Link d'acquisto Amazon

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...