CERCA NEL BLOG

mercoledì 26 giugno 2019

Recensione: KING "King #1" di T.M. FRAZIER


Oggi recensione di Barbara per una nuova serie e un'autrice inedita in Italia: T.M. Frazier.
Ce la propone Newton Compton con una serie dark, densa di mistero e colpi di scena.
Andiamo a scoprire cosa ne pensa la nostra blogger...


TITOLO: KING

TITOLO ORIGINALE: KING

SERIE: KING #1

AUTRICE: T.M. FRAZIER

EDITORE: NEWTON COMPTON

GENERE: DARK ROMANCE, NEW ADULT

DATA D'USCITA: 20 GIUGNO 2019

Categoria: alpha-male, abuse, badboy
Narrazione: prima persona, presente/passato, pov alternati
Finale: cliffhanger

Serie King
1. King King & Doe♦ 20/06/2019
2. Tyrant Jax King & Doe
3. Lawless Thia & Bear♦ 
4. Sowlless Thia & Bear 
Doe ha perso la memoria e vive per le strade, ma un giorno cerca rifugio in casa di King: il capo di una banda criminale
King non è esattamente il classico tipo di uomo da cui andare a cercare protezione. È il capo di una banda criminale che coinvolge in ogni tipo di traffico illecito ed è appena uscito di galera. Per questo è sorpreso di ritrovare in casa sua, durante una festa, una perfetta sconosciuta. Doe ha perso la memoria. Non sa chi sia o cosa le sia successo. Anche Doe è solo un soprannome. Vive per le strade e rischia la vita ogni giorno, affamata e infreddolita. E così una sera entra in casa di King. A suo rischio e pericolo. Quell’uomo pericoloso, infatti, la attrae come la fiamma attrae la farfalla. I suoi modi brutali non la spaventano. E quando lui ascolta la sua storia, qualcosa cambia. Chi è davvero la sconosciuta? C’è il rischio che il suo passato possa tornare ad apparire? Affezionarsi a lei è sicuramente un rischio. Ma potrebbe già essere troppo tardi.
Ho avuto l'occasione di incontrare T.M Frazier a degli eventi Romance fuori dall'Italia e vi confesso che ne sono rimasta sempre molto incuriosita.
La fila di lettrici di fronte alla sua postazione era sempre piena di ragazze che attendevano la sua firma sui suoi libri.
Non conoscendola ma solo per sentito dire,  mi domandavo perchè gli editori italiani non l'avevano ancora proposta alle lettrici italiane e finalmente Newton Compton ha colmato la mia curiosità.



Vi piacciono i bad boy tatuati, oscuri, tenebrosi e sexy da morire?
Allora mollate tutto e iniziate a leggere questa serie che sicuramente sarà di vostro interesse.
Il primo libro della serie King, prende il nome dal protagonista principale del primo e secondo volume ovvero Brantley King ma conosciuto dal mondo criminale semplicemente con il nome King.
King ha un passato davvero difficile. Fin da bambino la strada è stata la sua casa.
Una madre troppo impegnata a farsi di droghe e alcool, piuttosto che prendersi cura del figlio o troppo concentrata sull'ultimo balordo che si portava a casa.
Per King l'unica sua famiglia è il suo miglior amico fin da adolescente Samuel, ovvero Preppy e l'affascinate Bear.
Dopo essere stato in prigione, vive nella casa che ha sempre desiderato insieme al suo inseparabile amico Preppy e fa il tatuatore.
Ma in realtà c'è di più…
Un obiettivo che ci lascia nel mistero per tutto il libro.
Esteriormente ermetico e poco socievole, nessuna donna riesce ad attirare la sua attenzione se non per una botta e via. 
Casualmente una faccia d'angelo e occhi azzurri lo colpirà proprio nel momento più inaspettato.
Si tratta di Doe.
Doe è una ragazza che non conosce il suo passato.
Non conosce nemmeno il suo nome.
Vive nella strada come una senza tetto. 
Incontrerà King quando, convinta da un'amica a prostituirsi con un biker, la porterà a casa di King che ospita un gruppo di motociclisti, tatuati e muscolosi, pronti a sbattersi una nuova ragazza.
Ma non arriverà al suo obiettivo. King la prenderà sotto la sua ala protettrice e da quel momento diventerà sua.
Inizialmente i due poco inclini a fidarsi del prossimo si studieranno reciprocamente fino a lasciarsi andare all'attrazione che li catalizza l'uno verso l'altra.


I dialoghi fra i due saranno uno spasso, arricchiti dalla presenza di Preppy che fornirà loro la possibilità di avvicinarsi ulteriormente, facendo ingelosire King.
King capisce subito che Doe deve essere sua.
La narrazione a pov alternati ci farà scoprire subito le vere intenzioni dei due ragazzi e ci svelerà i loro sentimenti più nascosti.
La forte attrazione sarà il filo conduttore che mantiene alta l'attenzione del lettore nella storia.
Il linguaggio sporco ma coerente con i personaggi e l'ambiente, non disturba e le scene di sesso sempre molto hot.
I molti interrogativi che la storia ci fornirà verranno in parte svelati con tanti colpi di scena.
Scopriremo che il tenebroso King in realtà non è il bad boy che vuole fare vedere.
Le apparenze ingannano sempre.
Doe riuscirà ulteriormente a far sciogliere il bel ragazzo e lo porterà a raccontarle il più grande dei suoi segreti.


Fin qui tutto bene ma poi ho trovato solo una cosa inverosimile.
Doe è sparita, nessuno la cerca e nemmeno i poliziotti sono riusciti a trovare la sua vera identità?
Naturalmente King ci riuscirà, da solo e senza il bisogno di nessuno…e nel modo più banale, tramite Google!
Resta il fatto che fino all'ultimo ci saranno colpi di scena, rivelazioni e un cliffhanger spaventoso, che ci lascerà a bocca aperta!
Non mancheranno momenti di tenerezza, romanticismo e dolore ma anche ironia.
Ho apprezzato molto anche i personaggi secondari come Preppy e Bear (curiosissima di conoscerlo meglio nei volumi a venire!).
Quindi in attesa di leggere il finale che sicuramente arriverà con il botto, non vi resta che conoscere al più presto questa nuova serie e questa interessante nuova autrice!
Lo consiglio anche se odiate i finali sospesi!

Link d'acquisto Amazon

1 commento:

  1. No ragazze è stata una lettura terribile. Grammatica orrenda non si capisce niente e metà delle cose che fanno/dicono i personaggi sono paradossali... Sembra di leggere una di quelle commediucole su WATTPAD senza ne capo ne coda.... Per me pessimo e ad un prezzo esorbitante.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...