giovedì 16 luglio 2020

Recensione in anteprima: IL NOSTRO OCEANO PER SEMPRE di KATE STEWART


Salve Readers, la 🆁🅴🅲🅴🅽🆂🅸🅾🅽🅴 che vi proponiamo è in anteprima. Il libro ESCE OGGI grazie a Triskell Edizioni. Un autoconclusivo dell'autrice Kate Stewart che abbiamo già avuto modo di leggere e apprezzare nell'amatissimo DRIVE che molte di voi ricorderanno.
Ci parla di questa sua nuova opera Sabrina che ha letto il libro in anteprima per noi.

TITOLO: IL NOSTRO OCEANO PER SEMPRE  Link Amazon

TITOLO ORIGINALE: SOMEONE ELSE'S OCEAN

AUTRICE: KATE STEWART

EDITORE: TRISKELL EDIZIONI

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE

DATA D'USCITA: 16 LUGLIO 2020

Categoria: Friends to lovers - Second Chance - Emotional - Angst
Narrazione: Doppio POV, Prima Persona
Finale: conclusivo


AUTOCONCLUSIVO
La prima volta che ho incontrato Ian Kemp davanti alle scintillanti acque blu di St. Thomas, avevo sei anni e insieme a lui ho passato l’estate più indimenticabile della mia vita.
Con lui ho assaggiato i dolci più buoni che abbia mai mangiato, mi ha insegnato a nuotare e ad accettare le mie debolezze.
Rivederlo, così abbattuto, l’ombra del ragazzo di un tempo, è stato un vero shock, tanto che all’inizio non l’avevo neppure riconosciuto. La rabbia e l’angoscia lo divorano e sono così forti da fargli rifiutare anche solo un sorriso da parte mia.
Abita nella casa accanto, gemella della mia, ma potremmo anche essere su due pianeti diversi.
Io confido in St. Thomas però, perché quest’isola è magica e lo so che può donare la pace a chi ci viene per cercarla. Per me è stato così, quando sono scappata qui un anno fa.
Ian ed io forse non siamo tanto diversi. Entrambi siamo vittime della vita. Entrambi abbiamo deciso che quest’oceano poteva aiutarci a ritrovare l’equilibrio e la pace.
Ma forse, per cessare di essere zattere alla deriva, dobbiamo solo imparare a tenderci la mano.
Sullo sfondo delle isole Vergini Kate Stewart ci racconta una storia incredibile, nata dal dolore e cresciuta nella passione tra due reduci di una vita ingiusta, i protagonisti sono Koti e Ian.



St Thomas è l'isola che ospita Koti da più di un anno, fuggita da una vita frenetica nella lontana New York e da un licenziamento inevitabile, confida nell'oceano e nel suo lontano orizzonte per leccarsi le ferite e guarire da un male che la perseguita da anni. È un'agente immobiliare che si prende cura dei turisti nei loro brevi ma indimenticabili soggiorni in un posto da sogno, la sua felicità è arrivare a fine giornata, accendersi le candele, ascoltare la musica rilassante di Bob Marley e godersi pace e tranquillità distesa sull'amaca di casa sua. La solitudine non la spaventa ma la casa vicina alla sua sta per essere occupata da un uomo del passato che avrà tanto bisogno di lei e del suo amore incondizionato.

Ian ha divorziato l'anno prima e la sensazione di aver perso gli ultimi 15 anni della sua vita dietro a una donna poco meritevole delle sue attenzioni non lo prepara allo sconvolgimento delle ultime ore. Con ancora gli occhi arrossati e la rabbia a consumarlo si trasferisce nella casa al mare a St Thomas che racchiude tanti bei ricordi lontani e lo portano a sperare nella quiete di cui ha tanto bisogno ma non è pronto alla tempesta che la vicina di casa Koti, sua ex compagna di infanzia, lo porterà a stravolgere la sua vita e lo metterà davanti a un bivio che non sarà semplice intraprendere.
I due si scontrano e si confortano in modi così emozionanti, da una parte abbiamo una donna vittima di ansie, paure e vero e proprio dolore fisico, dall'altra un uomo testardo che sbaglia per poi piangere dei suoi errori e tornare sui suoi passi verso la felicità.
'Nel trovarci l’un l’altra, avevamo scoperto anche il motivo dei nostri rispettivi viaggi.'
La storia ha dei risvolti passionali molto accattivanti perché Ian non riesce a trattenere la continua attrazione verso Koti, lui è il suo principe del piacere e le dimostra cosa si è persa per tutti quegli anni. Ci sono anche risvolti comici grazie all'amica di Koti, Jasmine, che tramite i suoi bizzarri racconti erotici porta alla protagonista quella leggerezza di cui tanto ha bisogno.
L'estate al mare vissuta insieme tanto tempo prima, in cui lei aveva 6 anni e lui 14 viene ricordata in diverse parti del libro, un' amicizia persa nel tempo per ritrovarsi nel conforto reciproco.


Sulle note di Time after Time di Cyndi Lauper che è un po' la colonna sonora di questo romanzo incredibile mi sono concessa lacrime liberatorie, dalla trama avevo capito che questo libro sulle seconde possibilità mi avrebbe emozionata ma niente mi ha preparata a quello che i protagonisti e soprattutto Ian mi ha regalato nell'ultima parte del racconto.
If you're lost you can look and you will find me
Time after time
If you fall, I will catch you, I'll be waiting
Time after time
Kate non ti conoscevo e mi riprometto di leggere Drive, altra tua opera pubblicata in Italia, le tue parole sono state pura magia per me, sono stata incollata alle tue pagine, dalla prima all'ultima senza mai perdere la speranza, Koti mi ha conquistata, è la mia eroina mentre Ian ci ha messo tanto per convincermi ma poi mi ha fatta capitolare completamente.
«Il punto è… che io non credo nei miracoli, ma desidero ardentemente i miei.»
Un libro a mio parere imperdibile, una storia in cui penare, gioire e rinascere, non ve la fate scappare.


Link d'acquisto Amazon

Clicca sull'immagine per leggere la RECENSIONE

SERIE
Clicca sull'immagine per leggere la presentazione e le RECENSIONI

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...