martedì 11 febbraio 2020

Recensione: SCRITTO NELLE CICATRICI di ADRIANA LOCKE


Salve readers, oggi Francesca ci parlerà di un romanzo standalone di recente uscita. L'editore è Hope Edizioni, l'autrice Adriana Locke, con questo romanzo al suo esordio Italiano.
Andiamo subito a scoprire cosa ne pensa Francesca nella sua RECENSIONE.

TITOLO: SCRITTO NELLE CICATRICI

TITOLO ORIGINALE: WRITTEN IN THE SCARS

AUTORE: ADRIANA LOCKE

EDITORE: HOPE EDIZIONI

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE

DATA DI USCITA: 31 GENNAIO 2020

AUTOCONLUSIVO

Categoria: Second Chance - Angst - Emotional
Narrazione: prima persona pov alternato
Finale: conclusivo
Innamorarsi è facile.
Smettere di amarsi è invece la cosa più difficile del mondo.
E per Elin e Ty Whitt è semplicemente impossibile.
La prima volta che la star locale del basket le aveva sorriso, Elin si era sentita perduta. Era stato così facile innamorarsi dell’eroe della città, il ragazzo dai capelli neri, dal sorriso affascinante, e dal fisico forte e atletico.
Dopo migliaia di sorrisi assonnati, di vagabondaggi senza meta lungo le strade di campagna e di cigolii della porta sul retro di casa, Elin e Ty si scontrano con la dura realtà. Innamorarsi era stata decisamente la parte più facile, vedere quell’amore andare a pezzi, però, era inaccettabile. 
Tra lacrime, ripensamenti, ricordi di una vita costruita insieme, e consigli da parte di un amico saggio, il mondo va avanti. 
Quando Ty torna a casa, determinato a rimettere di nuovo insieme la sua famiglia, Elin è combattuta tra il timore dei litigi del passato e la possibilità di un nuovo inizio. Quello è l’uomo che possiede il suo cuore, l’uomo che ama più di ogni altra cosa, ma è anche l’unica persona al mondo che può causarle il dolore più grande. 
La vita non è sempre facile e l’amore richiede molto coraggio. Solo imparando dagli errori del passato, scritti sulle cicatrici di entrambi, Ty ed Elin potranno decidere se dare o no un’altra possibilità al loro amore.

Leggendo questo libro quello che vi troverete davanti è una emozionante, e coinvolgente storia d'amore, che parla di un amore vero che nasce quando i protagonisti sono solo due ragazzi. 
L’autrice ci guida in questa storia, mostrandoci quanto i meccanismi della vita a volte possano interferire su una coppia anche se unita da un forte legame d'amore.




Il libro inizia semplicemente con Elin e Tyler Whitt che sono innamorati da sempre e il giorno dopo coroneranno il loro sogno d'amore con il matrimonio. Così, senza drammi e con le scorrevoli parole di questa autrice, mi sono ritrovata ammaliata da questa coppia.
Un passo alla volta entriamo nel cuore di Ty e Elin che sono stati sopraffatti dagli eventi, tanto da non stare insieme come prima, dopo un brutto incidente le loro vite sono cambiate in modo drastico. Entrambi sono combattuti tra il forte amore e le cose dette, i problemi non risolti, le mancanze della vita, insomma la rabbia ammanta l’amore. La storia mi ha presa moltissimo: tutto quello che leggi è talmente reale, vero e quotidiano per ogni coppia che sta insieme da tempo, che volevo sapere come erano arrivati a tanto e come mai l’amore non bastava a superare tutto. 

L’autrice è bravissima a portarci a scoprire cosa è successo negli anni attraverso dei flashback, attraverso i racconti degli amici di entrambi, tanto da creare una famiglia allargata, presente e vigile su entrambi. In questa storia i personaggi secondari sono importanti tanto quanto i principali, ci faranno sorridere e sentire la loro presenza in ogni pagina, saranno i custodi di queste due anime, saranno amici, fratelli, sorelle e confidenti. 
Questo è un libro sull’amore e sull’amicizia ed è proprio quello che mi serviva in questi giorni. 
Ty e Elin si ritrovano in un limbo emotivo, le cose sono andate fuori controllo e quello che stupisce è che siano consapevoli di tutto ma allo stesso tempo non sappiano come muoversi, come tornare a essere quelli di prima. Hanno entrambi delle cicatrici, sanno di aver fatto errori, il rispetto reciproco è appeso a un filo. Perché l’amore crea le fondamenta, piano piano si alzano dei muri e poi se qualcosa va storto e un muro viene lesionato, che succede? Come fanno le coppie a risaldare il danno? Queste crepe sono il tema ricorrente, questo libro apre gli occhi su tanti aspetti del quotidiano, dei nostri rapporti tanto da diventare un inno per chi, come me, vive da anni con la stessa persona. Vederli andare a fondo a cercare l’appiglio per farli risalire è diventato il motore che mi ha incollato al Kindle, bisogna sempre ricordarsi il comandamento del matrimonio: nel bene e nel male. E dopo il male bisogna puntare al bene, e Ty lo dice forte e chiaro che vuole riconquistare tutto, perché Elin è il suo tutto e promette di riuscire a investire su questo obiettivo. 


Questa storia è bellissima, parla dell’amore vero, non solo quello per il coniuge, è un omaggio all'amore in generale, quello con la A maiuscola. 
Con forza e delicatezza l’autrice ci porta a un finale emozionante che ci fa capire IL CORAGGIO dell’amore. Bellissimo, emozionante, auto conclusivo, assolutamente da leggere, consigliato a tutti quelli che hanno bisogno di vedere cosa è importante nella vita, un inno all’amicizia solida e alla forza dell’altruismo. 
Link d'acquisto Amazon

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...