martedì 22 ottobre 2019

Recensione: AL DI LÀ DELLE STELLE "Music Street #1" di BRITTAINY C. CHERRY


Salve readers, oggi Barbara ci parlerà dell'ultimo romanzo dell'amatissima Brittainy C. Cherry edito da Newton Compton Editori. Andiamo a scoprire cosa ne pensa. 

TITOLO: AL DI LÀ DELLE STELLE

TITOLO ORIGINALE: BEHIND THE BARS

SERIE: MUSIC STREET #1

AUTORE: BRITTAINY C. CHERRY

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE

EDITORE: NEWTON COMPTON

DATA DI USCITA: 30 SETTEMBRE EBOOK - 3 OTTOBRE 2019 CARTACEO


Categoria: second chance - friend to lovers - first love - bullying 
Narrazione: prima persona pov alternato.
Finale: conclusivo
Quando Jasmine è arrivata per la prima volta a New Orleans si è sentita a casa. Appartenere alla famiglia di un musicista significa trasferirsi di continuo per seguire i suoi ingaggi e non è sempre facile affezionarsi a qualcosa o qualcuno. Elliot era un ragazzo timido, silenzioso e piuttosto smilzo: il bersaglio perfetto per ogni genere di angherie da parte dei bulli della scuola. Ma Jasmine ricorda perfettamente la prima volta che l’ha sentito suonare il sassofono: è stato il momento in cui ha capito di amarlo. Sono passati anni da quando il destino ha deciso di separare le loro strade. Jasmine ha inseguito un sogno che non le apparteneva, mentre Elliot ha dovuto affrontare i suoi demoni interiori. Ma basta un istante, in cui i loro occhi si incontrano di nuovo, per far capire a entrambi che per quanto la sofferenza li abbia cambiati, la connessione che li unisce è ancora la stessa. E ci sono legami che nemmeno il tempo è in grado di spezzare.

Torna Brittainy C. Cherry con una nuova storia  a dir poco poetica e anche tenera e drammatica.
Jasmine "Jazz" e Elliot sono poco più che adolescenti quando si incontrano.
Entrambi frequentano la stessa scuola ed entrambi hanno un amore comune: la musica.


Elliot suona il sassofono tutti i giorni, seduto su un cassonetto all'angolo della stessa strada nel Quartiere Francese di New Orleans. Sarà proprio lì che Jazz scoprirà che il ragazzo che a scuola viene bullizzato dagli altri compagni e che viene trattato come il più sfigato, in realtà ha un'anima soul. Elliot attraverso il suo sassofono riesce a creare una magia, riversando nella musica la sua rabbia e la sua insicurezza. Jazz ne rimane completamente rapita. Anche la ragazza vive per la musica soul e sogna di diventare una cantante, ma la madre ha in mente altri piani per lei. Dovrà diventare una pop star, contrariamente a ciò che in realtà desidera.
L'unico che asseconda i suoi desideri è Ray, il compagno della madre che per lei è un padre.
Jasmine trova in Elliot quell'anima gemella, quell'amico che l'aiuta a sopportare le imposizioni della madre e che la fa sentire una ragazza come tutte le altre.
Farà di tutto per proteggere il suo nuovo amico dalle angherie degli altri compagni che lo umiliano e che lo provocano in ogni occasione.
Anche se ciò vorrà dire sacrificarsi.
L'amicizia fra i due con innocenza e semplicità si trasformerà in amore.


Ma come tutte le belle favole il loro amore sarà ostacolato in primis dalla madre di Jasmine che deciderà di trasferirsi con la figlia a Londra e poi con una tragedia che colpirà duramente l'esistenza di Elliot.
Nonostante la lontananza i nostri due innamorati riusciranno a mantenere vivo il rapporto fino a che l'evento drammatico li separerà.
Dopo sei anni Jasmine tornerà a New Orleans e l'Elliot che ritroverà non avrà niente a che fare con il timido ragazzo pelle e ossa che ha lasciato.
Ritroverà una montagna di muscoli, un uomo taciturno e schivo.
Non suona più il suo sassofono e lavora in una palestra come personal trainer.
Scoprirà presto ciò che lo ha reso così diverso, così chiuso e intenzionato a non farsi più coinvolgere dalle emozioni e dai sentimenti.
In questa storia il bullismo è il protagonista principale.
Elliot è una delle vittime dei compagni del liceo e non vi nascondo che durante la lettura un odio profondo verso gli aguzzini mi ha travolto.
Jasmine è la speranza dell'Elliot ragazzino fino al  dramma lo fa chiudere in se stesso.
Niente potrà tirarlo fuori dalle sue inquietudini, nemmeno la musica che è sempre stata la sua arma di difesa.
Solo Jasmine riuscirà a toccare quei tasti che raggiungeranno di nuovo il suo cuore.
Ho detestato profondamente la determinazione della madre di Jasmine a farla diventare una pop star ovvero a proiettare sulla figlia  ciò che non è riuscita a ottenere per se stessa e mi ha fatto riflettere molto sull'errore che oggi molti genitori fanno: cercano la felicità attraverso la vita dei propri figli, facendo l'errore magari di spezzarne i sogni.
Ho provato forti emozioni durante questa lettura che mi hanno fatto venire  perfino le lacrime agli occhi.
Ho amato molto anche gli altri personaggi che gravitano intorno a Elliot e Jasmine: Laura la madre forte e saggia di Elliot, il vecchio Tj che come ObiOne guida i ragazzi nella musica facendo prima scoprire se stessi, Ray il patrigno di Jasmine che ama la figlia più della madre stessa e il miglior amico di Elliot, un po' fuori di testa ma con un cuore grandioso.


Che dire? Quando leggi un libro di Brittainy C. Cherry vai sempre sul sicuro.
Le sue storie sono sempre intrise di forti emozioni.
Certamente in parte drammatiche ma sempre con un filo conduttore: la speranza.
Ma anche la redenzione e il perdono.
Questo è un libro che si legge tutto in un fiato.
Sicuramente non troverete scene passionali che vi incendieranno le mutandine ma troverete i sentimenti più puri che vi scalderanno il cuore.
Come sempre la Cherry scrive una storia semplice ma che  vi emozionerà e vi coinvolgerà già dalle prime pagine e una volta iniziata non riuscirete a mollare. 

Link d'acquisto Amazon



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...