giovedì 5 settembre 2019

Recensione: FIGHTING SILENCE. INCONTRO CON IL SILENZIO di ALY MARTINEZ "On the Ropes Series#1



Salve readers, oggi Silvia vi parlerà del primo volume di una serie sport romance. 
Un libro che è un bel cazzotto nello stomaco ma al contempo la più dolce carezza che uno possa ricevere.
La proposta ci giunge da Triskell Edizioni e l'autrice, fin'ora inedita in Italia è Aly Martinez, andiamo a scoprirne di più.


TITOLO:  FIGHTING SILENCE. INCONTRO CON IL SILENZIO Link AMAZON

TITOLO ORIGINALE:  FIGHTING SILENCE

AUTRICE: ALY MARTINEZ

SERIE: ON THE ROPER SERIES #2

EDITORE: TRISKELL EDIZIONI

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE

DATA D'USCITA: 22 AGOSTO 2018

On the ropes series:
1. Fighting silence. Incontro con il silenzio 
♥ Till & Eliza ♥ 
2. Fighting shadows ♥ Flint & Ash ♥ 
3. Fighting solitude ♥ Quarry & Liv ♥ 

Categoria: New Adult - Sport Romance - Amici/Amanti 
Narrazione: Prima persona doppio POV - presente/passato
Finale: Conclusivo

Per la maggior parte delle persone, il silenzio è un concetto astratto. Passiamo la vita a bloccare qualsiasi interferenza esterna, per concentrarci su ciò che riteniamo davvero importante. E se invece, quando il silenzio oscura la chiarezza, quell’oscuro rumore di sottofondo fosse l’unica cosa a cui aggrapparsi?
Sono sempre stato un combattente, un lottatore. Figlio di genitori che a stento riuscivano a stare fuori di prigione e con due fratelli più piccoli che per miracolo hanno evitato i servizi sociali, sono diventato un esperto nello schivare i pugni che la vita cercava di assestare. Mentre crescevo, non ho mai avuto nulla da poter chiamare mio, ma dall’istante esatto in cui ho messo gli occhi su Eliza Reynolds, lei è sempre stata mia. Sono diventato dipendente da lei e dalla sua capacità di fornirmi una fuga dalla realtà. Negli anni, lei ha avuto ragazzi e io ragazze, ma non c’è stata una sola notte in cui non abbia sentito la sua voce.
Vedete, incontrare l’amore della mia vita a tredici anni non ha mai fatto parte dei miei piani. Ma dopotutto, neanche diventare sordo a ventuno. Ma entrambe le cose sono successe comunque. 
Ora, mi trovo sul filo del rasoio in una delle battaglie più difficili che abbia mai affrontato. 
Lottare per la mia carriera.
Lottare contro il silenzio incombente.
Lottare per lei.
Arrivo lunga, lunghissima, ma arrivo. E con un libro che è un bel cazzotto nello stomaco ma al contempo la più dolce carezza che uno possa ricevere. Io sono quasi convinta che vi innamorerete di ognuno di loro, oh sì, ne sono certa. Io almeno li ho amati così tanto che avrei voluto entrare nel libro per dargli una mano a prendere a calci in c*** la vita, diversi personaggi e tutte le difficoltà che hanno incontrato. 
Till e "Doodle" Eliza entreranno nei vostri cuori, potete scommetterci.


Conosciamo i due protagonisti da bambini quando entrambi, sopraffatti da situazioni familiari troppo brutte e complicate per la loro età, si incontrano in un vecchio appartamento abbandonato. La prima volta la presenza di entrambi è puramente casuale. Negli anni diventerà il loro appuntamento con la felicità. Entrambi si beano l'uno della presenza dell'altro per motivi che ritengono differenti ma che in realtà sono del tutto uguali. Si stanno innamorando. E questo loro processo durerà anni. Eliza colora la sua vita con i disegni e l'arte per scappare da una madre totalmente anaffettiva che la vorrebbe contabile e con uno stipendio sicuro. Till fugge da un padre delinquente e pericoloso e da una madre completamente disinteressata ai propri figli. Till fugge la sua realtà con quella che crede essere solo una sua fantasia. Eliza. Eliza è per lui serenità, è bellezza, è pulizia, è affetto e attrazione. Quando sta con lei riesce a dimenticare tutto il brutto del suo mondo. Till scappa sì, però torna sempre alla sua casa perché lì non ha solo due genitori indegni, lì ha anche i suoi più grandi affetti: Q e Flint, i suoi fratelli più piccoli. E per loro tornerà sempre perché l'unica cosa che vuole è crescerli dando loro tutto ciò che lui non ha. Till ha un cuore così pieno d'amore da far capitolare proprio tutte, esattamente come Eliza. I due ragazzi cresceranno, si feriranno fino a lasciarsi ma riusciranno sempre a ritrovarsi e a parare insieme i colpi che la vita sferrerà loro. Sempre. E credetemi che a questa bella famiglia la vita non risparmierà nulla e il problema che dovrà affrontare Till proprio quando finalmente la sua vita sembra essere decollata e il suo lavoro sul ring sta diventando serio e redditizio, sarà l'ennesima prova che saranno costretti ad affrontare. Insieme. La famiglia che si crea tra le pagine di questo libro è di una tenerezza disarmante. Sono dei personaggi estremamente forti ma con delle fragilità che ce li fanno amare ancora di più. Li vediamo crescere, maturare e formarsi caratterialmente, tirando fuori delle doti e delle sfaccettature nella maturità che non avremmo immaginato.


Mi è piaciuta molto la caratterizzazione dei personaggi, la loro evoluzione. Con delle connotazioni per nulla scontate ma comunque in linea con il personaggio. Flint è stato per esempio per me davvero una sorpresa. Questa autrice mi è decisamente piaciuta e nel suo libro ho trovato il dramma e il romance perfettamente dosati! Consigliatissimo!

Link d'acquisto Amazon

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...