lunedì 2 settembre 2019

Recensione: ANCORA UN GIORNO DI TE di LAURA GAY


Oggi Caterina vi parlerà di un Mafia Romance autoconclusivo edito da Newton Compton. L'autrice, Laura Gay, è italianissima e ha al suo attivo moltissime pubblicazioni. 

Andiamo subito a scoprire subito qualcosa di più di questo romanzo.

TITOLO:  ANCORA UN GIORNO DI TE

AUTRICE: LAURA GAY

EDITORE: NEWTON COMPTON EDITORI

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE

DATA D'USCITA: 9 LUGLIO 2018

AUTOCONCLUSIVO

Categoria: Dark Romance - Mafia Romance 
Narrazione: terza persona pov femminile
Finale: conclusivo

Sean De Luca è un uomo pericoloso, un ex galeotto. Ha fatto fortuna diventando il braccio destro di un boss della mafia di New York. Spietato, vendicativo, usa le donne solo per divertirsi, e si guarda bene dal farle restare nel suo letto per più di una notte. Ma qualcosa dentro di lui cambia quando conosce Sonya Markova. Sonya ha una vita ben diversa dalla sua: è felice, innanzitutto. Ha una famiglia che la adora e un fidanzato innamorato. Ma un giorno succede l’imprevedibile e la sua esistenza cambia per sempre: finisce nelle mani di una banda di narcotrafficanti, rapita per errore. La spirale di violenza di un mondo che non le appartiene sta per inghiottirla per sempre, ma Sean rimane così affascinato da lei da mettere in discussione, per la prima volta, ciò che gli viene ordinato. E il destino di entrambi potrebbe cambiare per sempre.

Un incontro voluto dal caso. 

Una scintilla che scatta all’improvviso.

Ero veramente molto attratta da questo libro. Ho già letto diversi romanzi di questa autrice e so per certo che sempre e comunque ha uno stile impeccabile ma questa volta anche l'antefatto mi chiamava. Parliamo di un Mafia/Dark Romance ambientato a New York.

Conosciamo Sonya Markova nel momento che cambierà il corso della sua vita. Perchè? Semplicemente si troverà nel posto sbagliato al momento sbagliato.
La sua vita perfetta caratterizzata da genitori attenti, un ragazzo che conosce da sempre e del quale è innamorata e tanti amici viene tutto d'un tratto spazzata via e sostituita da un destino di prigionia e  violenza.
Sean De Luca sarà il suo carceriere, lui è un uomo potente, il braccio destro di un importante boss mafioso. E appena vede Sonya decide che sarà sua. Sonya oltre alla bellezza possiede una sfrontatezza che stuzzica la sua fantasia. Nessuna donna mai aveva avuto il coraggio di controbattergli. Finalmente una novità nel mondo in cui è solito muoversi.
Sonya, da parte sua, un po' perché è il male minore e un po' perché irrimediabilmente attratta da Sean accetta di essere la sua amante.

Tra i due protagonisti inizia un rapporto in cui l'attrazione fisica ha chiaramente un ruolo importantissimo. Ma allo stesso tempo porta entrambi a porsi delle domande su quello che era la loro vita precedente e quello che sta diventando e perchè. Cosa vogliono per il loro futuro? E come possono realizzarlo?
Il loro rapporto è inizialmente dominato dal controllo e la supremazia di De Luca che spadroneggia sotto tutti gli aspetti, ma pian piano si avverte chiaramente un cambiamento ed entra in gioco anche intimità e complicità tra loro, anche se purtroppo tutto questo è destinato ad esplodergli tra le mani.
Il nostro boss, che è come un padre per De Luca, ha dei progetti per lui che non includono la convivenza o la frequentazione con quella che reputa una delle sue puttane.
Insomma, vi assicuro che la trama è avvincente e sarete immediatamente catturati dagli eventi. Le scene di sesso sono ben inserite e splendidamente descritte e il ritmo del plot è incalzante. Una narrazione scandita da vari colpi di scena alcuni sorprendenti altri meno, ma che sicuramente faranno in modo di tenere alto il ritmo.

Una storia con un fortissimo potenziale e un'importante impronta dark, soprattutto nella parte iniziale che mi è piaciuta e mi ha anche convinto. 

L'unico neo, per quanto mi riguarda, sono stati i personaggi, verso i quali io non sono riuscita a sentire il trasporto e l'empatia che avrei dovuto. Forse le vicende che si susseguivano velocemente non mi  hanno permesso di concentrarmi su di loro. Il romanzo inoltre è narrato in terza persona e questo probabilmente non ha aiutato.   
L'antefatto comunque rimane grandioso, l'evento imprevedibile che cambia il percorso della tua vita. Lo adoro. E in questo caso un unico evento modifica irrimediabilmente la vita di entrambi i protagonisti.


Ancora un giorno di te, è la storia di Sonya e Sean, una storia con molti colpi di scena dove le circostanze giocano un ruolo fondamentale. Vivremo con loro situazioni di dolore e rabbia, perdono e speranza, paura e coraggio. 
Nel complesso è una storia piacevole e di veloce lettura che parla di redenzione e di quanto l'amore possa essere fondamentale nel cambiamento di una persona.
Lo consiglierei? Sì direi proprio di sì.

Link d'acquisto Amazon

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...