CERCA NEL BLOG

lunedì 12 febbraio 2018

Recensione in anteprima: EL DIABLO "The Devil #1" di M. ROBINSON



Uno dei libri più attesi dark mafia romance, uno degli uomini più spietati, intensi ma romantici per Barbara che ha letto in anteprima per noi. Ci riferiamo a El Diablo ovvero Alejandro Martinez, tradotto e portato in Italia dalla Quixote Edizioni... Andiamo a leggere cosa ci racconta la nostra blogger...

TITOLO: EL DIABLO

TITOLO ORIGINALE: El Diablo

SERIE: THE DEVIL #1

AUTORE: M. ROBINSON

GENERE: DARK MAFIA ROMANCE

EDITORE: QUIXOTE


DATA DI USCITA: 14 FEBBRAIO 2018


Ero spietato.

Ero temuto.

Avevo sacrificato me stesso. Lei. Ogni cosa… 

Vivere in un mondo in cui valgo più da morto che da vivo è stata una mia scelta. 

Sono un uomo terribile, e non ho mai aspirato a essere nulla di diverso. Ho fatto cose di cui non sono fiero. 
Ho visto cose che non dovrebbero essere viste. Ho causato dolore a cui non posso rimediare. 
È sempre stata una mia scelta. 
Ogni decisione. Ogni ordine. Che fosse giusto o sbagliato, non aveva importanza. 
Fino a lei. Era sotto la mia protezione, finché non è diventata la mia ossessione. Ma chi l’avrebbe salvata… 
Da. Me. Stesso. Io, il diavolo. Il fato ci ha fatto incontrare. Il destino ci ha distrutti.

Inizio col dirvi che questa è una delle recensioni più difficili che mi trovo a scrivere.
Questo romanzo, intenso e denso di colpi di scena non si DEVE raccontare, si rischierebbe di rovinarne la lettura a chi ha deciso di comprarlo.
Io non leggo dark, non sono proprio il mio genere ma vi assicuro che leggendo El Diablo mi sono ricreduta.
Siamo a New York, il protagonista principale e indiscusso di questa storia è Alejandro Martinez detto El Diablo.
Martinez non fa parte certo della famiglia media borghese americana.
Figlio di immigrati colombiani e soprattutto discendente di una delle famiglie più temute di Manhattan.
Il padre è il "padrino" di una organizzazione criminale dedita ad affari loschi.
Alejandro ama la madre e la sorella Amari più di ogni altra cosa.
Forse non condivide la freddezza del padre e soprattutto il modo in cui tratta sua madre, ma il suo destino è segnato, è un Martinez per cui anche lui dovrà scendere ai patti con il diavolo e seguire le orme di suo padre.


Incontreremo Alejandro poco più che quattordicenne e lo seguiremo nella sua storia fino in età adulta.
Questo libro è diviso in due parti.
Nella prima l'autrice ci fa addentrare pienamente nelle vicende del personaggio di Alejandro per farci capire appieno come un ragazzo "normale" sia diventato l'uomo spietato, freddo e oscuro che tutte le donne desiderano.
Gli eventi saranno tanti e dolorosi e metteranno alla prova il bel El Diablo.
Fino a che non incontrerà una donna pronta a sfidarlo e a combattere per ottenere il suo amore incondizionato.
Anche la protagonista femminile di cui non vi svelerò il nome, ha avuto un infanzia difficile, senza genitori, ha dovuto trovare presto da sola il modo per sopravvivere fino a quando non ha incontrato l'uomo più bello, freddo, cattivo e irriverente dal quale avrebbe dovuto fuggire ma senza il quale non riesce a vivere.
Lui cerca in tutti i modi di allontanarla  ma lei combatte per averlo, lo sfida, non lo teme. Sembra che riescano a comunicare senza parlare.
Tanto diversi ma tanto simili.
Fino a che El Diablo non riuscirà più a resisterle e si lascerà andare al sentimento che prova per questa creatura così combattiva.
L'unica donna che lo accetta così com'è, l'unica che non scappa di fronte alla vita pericolosa di Alejandro, l'unica disposta a combattere per il loro amore.


Naturalmente non sarà così facile, le difficoltà saranno innumerevoli e il fato remerà contro di loro.
La prima cosa che proverete leggendo questo libro sarà la sensazione che da un momento all'altro avverrà una tragedia che rimescolerà le carte in tavola.
Ve lo confermo.
I colpi di scena si susseguiranno e non li avevate preventivati.
La seconda cosa che proverete sarà emozione, farfalle nello stomaco per il tormento di Alejandro che attraverso i POV ci confiderà quello che prova.
Quello che non si perdona.
Lui odia profondamente, lui punisce ferocemente, lui ama senza limiti.
Non potrete non immedesimarvi nel personaggio femminile, bramerete il corpo di El Diablo e soffrirete per il rifiuto di questo uomo tormentato che per proteggervi vi allontanerà brutalmente.
Vi dico solo che ho letto queste 538 pagine in due serate, violentandomi per dormire.
La narrazione è incalzante, non avrete pace finché non scoprirete cosa si cela dietro tutta questa vicenda. Vi confesso che per buona parte del libro avevo dei sospetti ma l'autrice mi ha fregata, niente è come immaginerete, crederete di aver trovato la soluzione invece degli eventi vi porteranno fuori strada fino all'epilogo spettacolare.
Trattandosi di un mafia romance, non siamo di fronte alla storiella romantica tutta cuori e fiori o amori platonici.
Il linguaggio è da subito sporco e le scene di sesso tante, eccitanti e ben descritte e sicuramente molto focose.


Posso definire questo libro uno dei più belli, coinvolgenti e emozionanti che io abbia mai letto.
Come si dice spesso quando ti chiedono "Qual è il tuo libro preferito?" tu rispondi "L'ultimo" , io non solo, dico che questo è il più bello che abbia mai letto.
Se dovessi fare un paragone vi direi che la storia sviluppata attraverso gli anni e le difficoltà dei protagonisti mi ha ricordato "Il Cavaliere d'inverno" di Paulina Simmons.
La scrittura è sublime e sicuramente grazie anche alla traduzione che per me è stata accurata ed eccellente, nemmeno un refuso.
Consiglio questo libro a tutte le donne romantiche, a cui piacciono le storie emozionanti, intense, gli uomini tormentati che ti strappano l'anima.
Questo è il caso di El Diablo, per me non solo un 5 stelle ma un indimenticabile.

Se ti è piaciuto questo post clicca su 

Link d'acquisto Amazon

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...